Questa sera, alle ore 20.45, al 'Camp Nou' di Barcellona, i padroni di casa affronteranno il Bayer Leverkusen per la seconda giornata del gruppo E di Champions League; il Barcellona, reduce dal pareggio 1-1 dell'Olimpico contro la Roma, dovrà fare a meno di Lionel Messi, fuori per infortunio al legamento collaterale del ginocchio e sostituito da Munir. In virtù di ciò, il Bayer Leverkusen, che nella prima sfida del raggruppamento ha battuto 4-1 il Bate Borisov, sogna il colpaccio.

Missione calciomercato per Ausilio

La partita, però, assume anche una valenza importante per quanto concerne il calciomercato, in quanto, come rivelato stamattina da 'Calciomercato.com', sugli spalti del 'Camp Nou' ci sarà, stasera, anche un inviato speciale: Piero Ausilio. Il direttore sportivo dell'Inter è infatti partito alla volta di Barcellona per assistere al match: al termine dell'incontro, con tutta probabilità, incontrerà allo stadio Ariedo Braida, ex dirigente del Milan ed ora direttore sportivo del Barça per il mercato estero, per parlare della situazione di Martín Montoya, 24enne difensore spagnolo in prestito biennale all'Inter.

Montoya non ha convinto Roberto Mancini, che gli ha preferito, sin dalle prime uscite stagionali, Davide Santon: il giocatore iberico, bocciato definitivamente dopo la pessima prestazione offerta in amichevole a Lecco ad inizio settembre, potrebbe anche far ritorno alla casa madre nel prossimo mercato di gennaio. Proprio di questo parleranno Ausilio e Braida, oltre ad intavolare, magari altre trattative per altri giocatori potenzialmente obiettivi dell'una o dell'altra squadra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Champions League

Obiettivo Donati

Intanto, però, Ausilio guarderà con attenzione Barcellona-Bayer Leverkusen anche per monitorare, in casa tedesca questa volta, la crescita esponenziale di Giulio Donati, laterale destro (stesso ruolo di Montoya, n.d.r.), classe 1990, cresciuto proprio nelle giovanili nerazzurre e ceduto a titolo definitivo dall'Inter in Germania nell'estate 2013 dopo tante stagioni passate a girovagare tra Lecce, Padova e Grosseto.

Potrebbe essere lui il primo rinforzo nerazzurro nella sessione invernale di calciomercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto