Quinto successo su cinque partite per l'Inter di Mancini che questa sera ha avuto ragione di un Verona mai sottomesso e anzi pericoloso in più occasioni. Solita vittoria di misura dei nerazzurri che riescono a capitalizzare al meglio le poche occasioni anche grazie ad una solidità difensiva invidiabile. Inter che vola a 15 punti in classifica e stacca Juventus e Roma ora distanti rispettivamente 10 e 7 punti. Segna Felipe Melo, il nuovo Comandante del centrocampo interista ha messo a segno la sua prima rete in nerazzurro. Rivivi le emozioni della diretta e guarda il video highlights con il gol del brasiliano.

Video Highlights di Inter - Verona 1-0 con gol di Felipe Melo

90' - Termina qui, Inter vittoriosa

84' - Qualche apprensione di troppo per i nerazzurri, Jovetic non sta contribuendo alla gestione palla perchè ancora non è entrato in partita

80' - Ancora Siligardi che questa volta trova un grande intervento di Handanovic ad impedirgli di esultare

76' - Siligardi spreca, ottimo assist di Greco che non viene sfruttato a dovere da buona posizione

71' - Icardi sembra essere entrato in partita ben coadiuvato da Perisic, ancora in ombra Jovetic dal suo ingresso in campo

64' - Due cambi per l'Inter sinora: out Ljajic dentro Jovetic, esce Kondogbia per Biabiany. Intanto Perisic sciupa il raddoppio

Video gol Felipe Melo per Inter - Verona 1-0

56' - GOOOOL INTER! Felipe Melo

45' - Via al secondo tempo al Meazza

Diretta live Inter - Verona, secondo tempo

Inter uscita nel finale ma è ancora troppo confusa l'azione nerazzurra, Mancini dovrà porre rimedio pensando anche all'equilibrio visto che il Verona di questo primo tempo ha dato l'impressione di esserci.

45' - Primo tempo concluso

37' - Ammonito Kondogbia per fallo duro su Gomez

35' - Occasione per Kondogbia che da pochi passi sbaglia un gol fatto

31' - Telles e Icardi, due tentativi nerazzurri, nulla di fatto

30' - Siligardi non vede Gomez tutto solo e calcia fuori, occasione importante per gli ospiti

25' - Ci provano Telles e Ljajic, l'Inter sembra in crescita negli ultimi minuti

22' - Primo tiro per l'Inter, è Perisic ad insidiare Rafael che però è attento

18' - Problemi per Pazzini dopo uno scontro di gioco con Melo, l'attaccante però sembra in grado di proseguire

16' - Primo pallone interessante per Icardi ma Bianchetti lo anticipa

15' - Verona intraprendente, gli uomini di Mandorlini non rinunciano alle sortite offensive e anzi Miranda e soci cominciano a soffrire un po' la situazione

12' - Occasione per Pazzini, chiude bene Miranda

11' - Ammonito Albertazzi per fallo su Melo lanciatissimo

10 ' - Match senza squilli sinora, Inter col pallino del gioco ma il tutto è sterile

3' - Subito un giallo per Guarin che perde palla e poi fa fallo su Greco

1' - Via alle ostilità al Meazza

20.44 - Tutto pronto al Meazza, atteso il fischio d'inizio

Diretta live Inter - Verona, primo tempo

20.11 - Mancini non cambia molto, out solo Jovetic per Ljajic, confermata la mediana titolare.

A breve la diretta live del match con video highlights e gol

19.54 - Le formazioni ufficiali

Inter4-3-3:Handanovic; Santon, Miranda, Medel, Telles; Guarin, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic, Icardi, Ljajic. Allenatore: Mancini.

Verona3-5-2:Rafael; Bianchetti, Moras, Helander; Albertazzi, Sala, Viviani, Greco, Pisano;Pazzini, Gomez. Allenatore: Mandorlini.

19.30 -A breve gli schieramenti ufficiali di Inter - Verona, resta sintonizzato con noi per conoscere tutti gli aggiornamenti della diretta live: risultato, gol e video highlights

19.13 -Mancano circa 90 minuti al fischio d'inizio di Inter - Verona e come di consueto eccovi il commento tecnico sulla partita del Meazza gentilmente concesso in esclusiva a BlastingNews da Giorgio Ravaioli, opinionista di TeleLombardia e TopCalcio24: "Partita in cui l'Inter è chiamata a trovare i 3 punti e una fisionomia di gioco in grado di rassicurare l'ambiente che di fronte alle prime prestazioni si pone qualche domanda su cosa accadrà quando l'asticella degli impegni comincerà ad elevarsi.

La novità sarà Laijc, l'attesa sarà per la prova di Perisic e Icardi da cui ci si deve aspettare una maggiore continuità nel "lavorare" la partita. Mezzeali offensive e campo probabilmente appesantito dalla pioggia gli altri elementi che possono incidere sullo sviluppo del match. Occorrerà concentrazione e dosaggio delle risorse fisiche per attaccare senza correre rischi, primo fra tutti quello di finire in riserva prima degli scaligeri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Il Verona si presenta senza Toni, deve ricorrere ad un carneade in porta ed è diffusamente rabberciato. Tutti motivi per pensare che un'Inter ben disposta e sul pezzo stasera dovrebbe soffrire meno che nelle prime 4 giornate. Pronostico? 65% Inter con due gol di scarto, 25% vittoria Inter sofferta, 10% pari".

18.18 -Ormai sembra che Mancini abbia deciso per l'esclusione di Guarin in favore di Kondogbia, ballottaggio dunque che si avvia ad essere vinto dal francese.

In ogni caso gioca Brozovic

15.25 - Aggiornamenti sulla formazione dell'Inter, stando alle ultime giunte dal ritiro nerazzurro Mancini dovrebbe far riposare Guarin e non Kondogbia pertanto mediana con il francese, Brozovic e Melo. Conferme su Ljajic dal primo minuto al posto di Jovetic che sarà in panchina

Diretta Inter - Verona, il pre-partita

Alle 20.45 di questa sera, mercoledì 23 settembre 2015, puoi seguire su BlastingNews la diretta live di Inter - Verona grazie ai nostri aggiornamenti in tempo reale sugli eventi del match, risultato, cronaca, gol e video highlights, nonchè le ultime sulle formazioni nel pre-partita in attesa di quelle ufficiali.

Le due compagini che reciteranno stasera allo stadio Meazza in San Siro arrivano all'appuntamento con un ruolino di marcia diverso: quattro vittorie su quattro per l'Inter, tre pari e una sconfitta per il Verona. Match dunque scontato?

Quando parliamo della nostra Serie A non è detto. Ad ogni modo, la banda Mancini cercherà di migliorare la propria striscia di successi per mantenere quantomeno inalterato il vantaggio accumulato in classifica sulle dirette concorrenti per lo scudetto; Mandorlini invece vuole tornare a casa con qualche punto sia per muovere la classifica che per fare bella figura davanti a quel pubblico che anni fa ne ammirava le prestazioni al centro della difesa dell'Inter di mister Trap.

Gli ultimi dieci precedenti parlano nerazzurro: ben otto le vittorie dell'Inter, due i pareggi e zero i successi del Verona. Uno score netto che comunque non toglie fascino ed importanza ad un match che in passato è stato vissuto anche in ottica scudetto. Pertanto Inter - Verona è da seguire in diretta live con gli aggiornamenti in tempo reale su gol, risultato, cronaca e video highlights, novità che puoi trovare su questa pagina a partire dal pre-partita quando commenteremo le probabili formazioni in attesa della comunicazione degli schieramenti ufficiali.

Probabili formazioni Inter - Verona

Mancini recupera Miranda ma perde Murillo, al centro della difesa dunque Medel con il brasiliano anche se la riserva su quest'ultimo sarà probabilmente sciolta nelle ultime ore. Pronto Ranocchia, stesso discorso fatto per Miranda valido anche per Juan Jesus. Mediana confermata per due terzi, Brozovic infatti potrebbe far riposare Kondogbia. In attacco chance per Ljajic con Jovetic in panchina per una sorta di turn over Inter. Mandorlini non ha Toni - out due mesi per i guai al ginocchio - e Marquez che saranno sostituiti da Pazzini e Bianchetti. Si tratta di due brutte tegole per il tecnico dei veronesi perchè perde i due fari dell'attacco e della difesa. Ecco dunque lo schema con le probabili formazioni di Inter - Verona:

Inter (4-3-2-1): Handanovic; Santon, Medel, Ranocchia, Telles; Guarin, F. Melo, Brozovic; Perisic, Ljajic; Icardi. A disp.: Carrizo, Radu, Juan Jesus, Miranda, Nagatomo, D'Ambrosio, Montoya, Kondogbia, Gnoukouri, Biabiany, Jovetic, Palacio, Manaj. All.: Mancini

Verona (4-3-3): Gollini; Pisano, Bianchetti, Moras, Souprayen; Sala, Viviani, Greco; Siligardi, Pazzini, Gomez. A disp.: Coppola, Rafael, Albertazzi, Checchin, Helander, Winck, Ionita, Matuzalem, Gugliemelli, Wszolek, Zaccagni. All.: Mandorlini

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto