Dopo la vittoria della Roma sull'Empoli nel pomeriggio l'anticipo serale dell'ottava giornata di Serie A Torino-Milan si è concluso sull'1-1. Un punto a testa che senza dubbio soddisfa di più i granata che non i rossoneri di Sinisa Mihajlovic, che erano di fatto obbligati a vincere per cullare i sogni d'alta classifica. E invece il match è finito in parità, un risultato che possiamo considerare giusto per quanto visto in campo.

Non è stata sicuramente una partita spettacolare, con il Milan che è riuscito a passare in vantaggio solamente nella ripresa con il colombiano Bacca, che era entrato in campo soltanto qualche minuto prima al posto di uno spento Luiz Adriano.

Eppure questa rete non è bastata ai rossoneri, perché il Torino ha ristabilito subito l'equilibrio con una rete del centrocampista Baselli, che ha fulminato Diego Lopez (sorpreso nell'occasione) su assist di Belotti. Il Milan dunque raggiunge quota 10 punti in classifica, mentre il Torino sale a quota 14, un buon bottino per la squadra di Ventura.

Il tabellino di Torino-Milan

Torino:Padelli 6, Bovo 6, Glik 6.5, Moretti 6.5, Zappacosta 6(73'Belotti 6), Acquah 5.5, Gazzi 5.5 (46' Vives 6), Baselli 7, Molinaro 6.5, Maxi Lopez 6, Quagliarella 6(80' Benassi ng). Allenatore: Ventura

Milan: Diego Lopez 5, Abate 6, Alex 5.5,Romagnoli 6, Antonelli 6, Kucka 5.5(85' Poli ng), Montolivo 6, Bertolacci 5.5, Cerci 5 (88'Honda ng), Luiz Adriano 5 (55' Bacca 7), Bonaventura 6.5.

Allenatore: Mihajlovic

Marcatori: 64'Bacca, 74' Baselli

I migliori in campo di Torino-Milan

Chiaramente una citazione d'obbligo va ai due marcatori di questo incontro: da un lato Bacca e dall'altro Baselli. L'attaccante colombiano non è partito titolare ma il suo ingresso è stato sicuramente decisivo per le sorti del Milan, senza dubbio il rimpianto dei tifosi è quello di non averlo visto in campo dall'inizio.

Il centrocampista granata ormai non stupisce più: oltre alle ottime doti fatte vedere in mediana sta trovando con continuità la via del gol. Il suo valore è destinato a crescere settimana dopo settimana.