L'Inter espugna il Dall'Ara battendo il Bologna in dieci uomini. Grande vittoria per i nerazzurri che lanciano un segnale al campionato dicendo chiaramente 'noi ci siamo'. Primo tempo a ritmi blandi, ospiti padroni del campo ma mai pericolosi e anzi in difficoltà sulle ripartenze dei rossoblu che spesso mettono in apprensione la retroguardia nerazzurra che per l'occasione presenta una coppia centrale inedita formata da Ranocchia e Miranda. Nella ripresa lo scenario cambia col passare dei minuti, Inter che aumenta i giri e comincia a creare i primi pericoli nell'area bolognese non trovando però la giusta precisione. Al minuto 59 viene espulso Melo per un giallo forse eccessivo dopo una ostruzione ai danni di Rizzo, ma da questo momento la Mancio Band sfodera una prestazione di gran carattere misto a rabbia e cerca con insistenza il gol del vantaggio pur essendo in dieci contro undici. La pressione viene premiata in contropiede, Ljajic affonda sulla sinistra dopo un errore difensivo e serve Icardi che tutto solo davanti alla porta non può far altro che insaccare il gol del vantaggio. Nel finale inutile assalto bolognese, i nerazzurri controllano facilmente e grazie ad una super parata di Handanovic su Destro portano a casa tre punti importantissimi che valgono la testa della classifica provvisoria. Rivivi l'emozioni della diretta con la cronaca minuto per minuto e guardando gol di Icardi e video Highlights

Video Highlights Bologna - Inter 0-1 con il gol di Icardi

90' + 5 -Triplice fischio di Banti, vince l'Inter segnando quando era rimasta in dieci per il rosso a Melo

90' + 4 - Miracolo di Handanovic su Destro che calcia a botta sicura dal limite dell'area piccola, incredibile intervento del portiere nerazzurro a salvare i tre punti

90' +3 -L'Inter sciupa una buona ripartenza, Biabiany lanciatissimo non viene servito bene

90' +2 - Inter che gestisce bassa, Bologna che prova il forcing finale

90' -Saranno cinque i minuti di recupero

89' - Espulso Mancini che protesta veementemente per un fallo non fischiato ai danni di Guarin

86' - Ammonito Rossettini, intanto entra Palacio per Ljajic

84' -Brozovic sbaglia l'appoggio per Guarin in contropiede, potenziale occasione per il raddoppio sprecata dall'Inter

82' -Mancini si affida dunque alla velocità di Ljajic e soprattutto del fresco Biabiany per sfruttare le ripartenze, ultimi minuti in cui ci si attende grande pressione dei padroni di casa alla ricerca del pari e con l'uomo in più

81' - Triplocambio: Destro per Rizzo, entra Falco esce Mancosu per il Bologna, dentro Biabiany out Icardi per l'Inter

80' -Da segnalare l'ottima prestazione di Brozovic cresciuto dopo il rosso a Melo

77' -Aggiornamento statistico: otto tiri a quattro per l'Inter, possesso palla nerazzurro con il 63%, un corner a testa

73' - Esce Perisic entra Guarin

Il video del gol di Icardi per Bologna - Inter 0-1

70' - Esce Giaccherini entra Brienza

69' - Ci prova Santon, buona conclusione da fuori ma palla fuori

68' -Nerazzurri che hanno attaccato con insistenza dopo l'espulsione di Felipe Melo, gol che premia l'intraprendenza di Mancini e i suoi che con l'uomo in meno si son schierati con un 4-3-2

67' - GOOOOOL INTER!

Icardi insacca su assist al bacio di Ljajic

59' - Espulso Felipe Melo, doppio giallo per l'ennesimo fallo su Rizzo, ad ogni modo va sottolineato che nel primo tempo per un fallo praticamente identico Banti non ha sanzionato Gastaldello

58' - Palla gol per l'Inter, Perisic a botta sicura ma non trova il bersaglio per il salvataggio di Taider

53' - Brozovic dalla distanza, para Da Costa

52' - Ammonito Melo, il brasiliano era diffidato quindi salterà la Roma

50' - Pericoloso anche il Bologna con Rizzo, intanto per l'Inter si riscaldano Guarin, Palacio e Biabiany

49' - Azione pericolosa Inter, Perisic mette al centro ma Da Costa anticipa tutti

46' - Si riparte, iniziano i secondi 45' di gioco al Dall'Ara

Diretta Live Bologna - Inter, secondo tempo

Primo tempo a ritmi lenti in quel del Dall'Ara, pallino del gioco in mano all'Inter ma come sempre in questa stagione i nerazzurri sono molto lenti consentendo agli avversari di chiudersi con facilità.

Bologna attendista ma che non rinuncia a ripartire mettendo in apprensione la retroguardia interista

45' + 1 - Duplice fischio, fine primo tempo a reti bianche

44' - Un minuto di extra-time deciso da Banti

41' - Sul primo corner dell'Inter buon pallone per Kondogbia che sbaglia

39' - Ammonito Kondogbia

33' - Bologna ben chiuso, difficoltà per l'Inter nel trovare il varco giusto anche se adesso il pallino del gioco è decisamente in mano alla banda Mancini

31' -Ora l'azione dell'Inter si fa più insistente ma gli avanti nerazzurri sono poco precisi talvolta nella rifinitura ma sempre in fase di finalizzazione

29' - Ancora Perisic questa volta da buona posizione, palla fuori

25' - Perisic ci prova dalla distanza ma il suo tiro finisce sul fondo

24' - Statistiche a metà primo tempo: possesso leggermente favorevole agli ospiti che hanno tenuto palla per il 51% sinora, un tiro in porta a zero per i padroni di casa, un corner a zero sempre per i rossoblu

23' -L'Inter gioca male e troppo in orizzontale, solita manovra lenta per i nerazzurri

12' - Bene nel complesso il Bologna che non ha l'onere di fare la partita, male nell'Inter i due esterni bassi Juan e Santon mentre in mediana Kondogbia appare sottotono, davanti bene Perisic e Ljajic con Icardi sempre un po' fuori dalla manovra

10' -Ancora nessun tiro in porta, per i nerazzurri già tre falli contro zero dei bolognesi

8' -Primo affondo dell'Inter, Perisic crossa in mezzo ma il pallone è troppo sul portiere rossoblu che fa sua la palla con facilità

6' - Partenza distratta per Kondogbia che in queste prime battute del match ha già perso due palloni

5' -Dopo cinque minuti di studio è del Bologna la prima occasione potenziale, Mounier ben scattato sul filo del fuorigioco non arriva però sul pallone

1' - Partiti!

Via a Bologna - Inter

Diretta live Bologna - Inter, primo tempo

20.47 - Osservato un minuto di silenzio per Paride Tumburus, ex calciatore rossoblu scomparso qualche giorno fa

20.43 - Problemi perOikonomou dentro Gastaldello dunque

20.25 - Squadre che stanno ultimando il riscaldamento, ormai mancano circa venti minuti al fischio d'inizio del signor Banti

20.03 - Dunque mister Mancini ha deciso di affidarsi a Ranocchia dietro anzichè Medel al posto dello squalificato Murillo, in attacco chance per Ljajic ed Icardi confermato al suo posto nonostante le pessime recenti uscite.

Rossi invece rinuncia a Destro.

20.01 - Ecco le formazioni ufficiali del match:

Bologna 4-3-3: Da Costa; Ferrari, Gastaldello, Rossettini, Masina; Taider, Diawara, Rizzo; Mounier, Mancosu, Giaccherini. All.: Rossi

Inter 4-2-3-1: Handanovic; Santon, Miranda, Ranocchia, Juan Jesus; Melo, Kondogbia; Brozovic, Ljajic, Perisic; Icardi. All.: Mancini

19.11 -Conferme sulla formazione del Bologna, mentre per l'Inter possibili due innesti rispetto al quadro che avevamo in giornata ovvero Brozovic e Ljajic con il primo al posto di Guarin e il secondo anzichè Biabiany

Diretta live Bologna - Inter, pre-partita

Alle 20.45 di questa sera, martedì 27 ottobre 2015, su questa pagina potrete seguire la cronaca minuto per minuto di Inter - Bologna con risultato in diretta, live gol e video highlights mentre nel pre-partita ci occuperemo delle ultime sulle formazioni in attesa delle scelte ufficiali di Rossi e Mancini.

Inter reduce dal pareggio di Palermo e da quello casalingo ottenuto contro la Juventus disputando forse la miglior partita della stagione, Bologna che si presenta al match dopo la vittoria salva-Rossi sul Carpi. Ambizioni differenti in campo, lo dice la classifica ma anche la storia anche se negli anni sessanta le due compagini giocavano entrambe ai vertici della Serie A scontrandosi spesso per la vittoria dello scudetto. Nerazzurri alla ricerca della vittoria dopo quattro giornate senza successi, bolognesi che vogliono provare a fare risultato per alimentare le speranze di uscita dalle zone calde della classifica. Negli ultimi dieci precedenti sono state cinque le vittorie interiste contro due dei padroni di casa ottenute però sempre lontano dal Dall'Ara, la squadra allenata dal tecnico jesino, invece, non vince in Emilia da ben tre anni, ultimi due confronti in assoluto nella massima serie terminati in parità.

Match interessante soprattutto per verificare se terminerà il momento no dei nerazzurri, per questo Bologna - Inter merita di essere seguita in diretta live con i nostri aggiornamenti in tempo reale di risultato, cronaca minuto per minuto, gol e video highlights. Il pre-partita sarà dedicato alle ultime novità riguardo le formazioni che a circa un'ora dal primo colpo di fischietto del signor Luca Banti della sezione di Livorno.

Probabili formazioni Bologna - Inter

Rossi recupera Mirante anche se il portiere ex Parma non è certo di scendere in campo da titolare essendo in ballottaggio con Da Costa, Destro ci sarà in attacco insieme a Mounier con Giaccherini a supporto. Mancini non ha ancora sciolto la riserva su chi affiancherà Miranda al centro della difesa vista la squalifica di Murillo, al momento Medel favorito su Ranocchia ma i giochi sarebbero ancora aperti.

Probabile panchina per Melo e Guarin che, diffidati, rischiano di prendere il giallo che costerebbe loro il big match contro la Roma. In attacco Palacio insidia Icardi nel ruolo di punta centrale ma è davvero tutto da vedere, il capitano nerazzurro potrebbe a sorpresa partire titolare nonostante sinora sia stato il più deludente della batteria offensiva a disposizione del tecnico. A completate il turn over potrebbe esserci Jovetic al posto del quale giocherebbe Biabiany per un 4-3-3 puro. Ma ecco il dettaglio dei probabili schieramenti che si fronteggeranno questa sera al Dall'Ara:

Bologna 4-3-3: Da Costa; Ferrari, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Rizzo, Diawara, Donsah; Giaccherini, Destro, Mounier.

A disp.: Mirante, Sarr, Rossettini, Mbaye, Morleo, Taider, Crisetig, Brighi, Pulgar, Falco, Brienza, Acquafresca, Mancosu. All.: Rossi

Inter 4-3-2-1: Handanovic; Nagatomo, Miranda, Ranocchia, Telles; Medel, Brozovic, Kondogbia; Perisic, Biabiany, Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Santon, Montoya, Juan Jesus, Guarin, Felipe Melo, Gnoukouri, Manaj, Ljajic, Jovetic, Palacio. All.: Mancini