Con la serie A ferma per gli impegni della Nazionale, l'attenzione degli appassionati di calcio sarà tutta rivolta ai campionati di serie B e di Lega Pro. Per sabato 14 e domenica 15 novembre 2015, è in programma l'undicesima giornata del campionato di Lega Pro: andiamo a vedere qual è la situazione nei tre gironi, con il calendario delle partite del prossimo turno, gli orari e le classifiche.

Tra le partite più importanti del weekend troviamo, senz'altro, Pavia-Bassano, Siena-Pisa e l’attesissimo derby siciliano Messina-Catania, vietato ai tifosi rossazzurri.

Lega Pro, prossimo turno e classifica girone A: sabato e domenica 14-15 novembre 2015

Nel girone A, comanda la classifica il Cittadella che sarà impegnato in un turno casalingo abbastanza agevole sulla carta contro il Mantova. Ad attirare l'attenzione degli sportivi sarà comunque lo scontro diretto Pavia-Bassano, mentre la Reggiana (terza) sarà impegnata domani a Busto Arsizio contro la Pro Patria, ancora a zero punti.

La classifica del girone A vede attualmente al comando il Cittadella con 21 punti tallonato dal Pavia a 20; terza la Reggiana con 19 punti, seguita dal Bassano a 18 e dall'Alessandria a quota 17.

Partite del prossimo turno. Domani, 14 novembre alle ore 14.30 Pro Patria-Reggiana e alle ore 15 Cuneo-Pro Piacenza e Pavia-Bassano; in serata alle ore 18 è in programma Südtirol-Renate mentre alle ore 20.30 potremo vedere Feralpi Salò-Lumezzane.

Domenica 15 novembre, invece, si comincerà con Cremonese-Padova alle ore 14:30; alle ore 15 sono in programma Pordenone-Alessandria e AlbinoLeffeGiana; chiuderà alle ore 17.30 Cittadella-Mantova.

Classifica e prossimo turno girone B Lega Pro, sabato 14 e domenica 15 novembre 2015

Nel girone B, la coppia di testa, Maceratese e Spal sarà impegnata in trasferta, rispettivamente contro Prato e Savona.

Il Pisa, invece, ospiterà il Siena; turno casalingo anche per l'Ancona contro il Tuttocuoio. La classifica vede al comando Maceratese e Spal con 23 punti, seguite dal Pisa a quota 19; a 17 punti troviamo l'Ancona mentre il Pontedera si trova a quota 16.

Il prossimo turno prevede le partite di domani, 14 novembre, che vedranno impegnate Ancona-Tuttocuoio (ore 15) e L’Aquila-Teramo; alle ore 17.30 Carrarese-Rimini, Prato-Maceratese e Santarcangelo-Lupa Roma; chiuderà il programma alle ore 20.30 Pontedera-Pistoiese.

Domenica 15 novembre, invece, alle ore 15 Arezzo-Lucchese e alle ore 17.30 Pisa-Siena e Savona-Spal.

Lega Pro: girone C, classifica e prossimo turno

Nel girone C, spicca, come detto, il derbyssimo Messina-Catania, mentre la capolista Casertana sarà impegnata ad Agrigento contro l'Akragas. La classifica del girone C, dopo dieci giornate, vede al comando la Casertana con 21 punti seguita dal Messina a 19; seguono il Foggia a 18 e la coppia Cosenza-Benevento (-1) a quota 17; l'Akragas e il Lecce hanno 15 punti.

Il prossimo turno del girone C prevede le seguenti partite. Domani 14 novembre 2015 alle ore 14 Lupa Castelli-Catanzaro, seguita alle ore 15 da Fidelis Andria-Melfi; in serata alle ore 20.30 potremo vedere due match, ovvero Foggia-Monopoli e Paganese-Ischia.

Domenica 15 novembre alle ore 14 potremo assistere ad Akragas-Casertana mentre alle ore 14.30 sono in programma Martina-Matera e Messina-Catania; alle ore 15 il Lecce ospiterà allo stadio 'Via del Mare' il Cosenza. Posticipo lunedì 16 novembre alle ore 20 Benevento-Juve Stabia, con diretta TV su Rai Sport.