Buone notizie per i tifosi romanisti e per Rudi Garcia che hannorivisto due volti molto importanti cominciare a rimuoversi sui campi da gioco. Non c'è solo Francesco Tottiinfatti, che era già sulpunto di rientrare. Il capitano giallorosso si è allenato assieme all'olandese Kevin Strootman, che ha ricominciato a correre dopo la secondaoperazione al ginocchio. La Romanon vede l'ora di rivedere uno dei suoi pezzi pregiati fare ritorno in campo.

Quando rientraTotti?

Il capitano della Roma, coinvolto nello scandalo di Mafia Capitale, potrebbe fare rientro già dopo la sosta, quando la squadra di Garcia farà visita al Bologna di Roberto Donadoni.

Tra dieci giorni, dunque, potremmo rivedere il numero 10 giallorosso in campo e chissà setroverà già l'occasione di partire da titolare visto che, qualche giorno dopo, la squadra capitolina sarà impegnata in Champions League, nell'importante sfida contro il Barcellona di Suarez e Neymar. In quella occasione non dovrebbe essercinemmeno Messi, costretto ai box per il suo infortunio.

Strootman, rientro previstoper il 2016

Il centrocampista della nazionale olandese Kevin Strootman, come già annunciato, è tornato a correre. Non un vero e proprio allenamento quello effettuato dal mediano orange, ma è già un grosso passo in avanti per lo sfortunato giocatore della Roma. Il numero 6 giallorosso, infatti, ha percorso alcuni giri di campo dopo il consueto lavoro personalizzato in palestra.

Ricordiamo che Strootman si è operato per la secondavolta lo scorso 1 settembre 2015 al legamento crociato del ginocchio sinistro sotto il controllo del professor Mariani. Il medicoaveva garantito che il ragazzo sarebbe tornato presto a correre e a giocare. Ce lo auguriamo tutti, a dire il vero. Il centrocampistaè pronta a riprendersi il suo posto a centrocampo e a beneficiarne sarà sicuramente la Roma, che potrebbe trovare un'altra pedina fondamentale per la corsa allo scudetto, che manca nella Capitale (sponda giallorossa) dalla stagione 2000/2001.