La diciassettesima giornata della Premier League si concluderà lunedì 21 dicembre con la partita più attesa: Arsenal-Manchester City. Si affrontano infatti la seconda e la terza della classifica del campionato inglese e c'è ovviamente grande attesa per capire come andrà a finire questo incontro, che potrebbe rivelarci la squadra favorita numero uno per la conquista del titolo. L'Arsenal si presenta a questo appunto con la qualificazione ottenuta in extremis in Champions League e tre risultati positivi in campionato: la squadra di Wenger con 33 punti sta facendo molto bene in Premier e ha senz'altro le qualità per ambire al titolo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

I "Gunners" se la vedranno contro un Manchester City che ha tantissimi campioni in rosa ma che nelle ultime settimane ha avuto un rendimento altalenante, tanto da perdere malamente in casa con il Liverpool e poi anche con lo Stoke City.

Le probabili formazioni

In casa Arsenal ci sono delle assenze importanti, tra cui quelle di Wilshere, Welbeck e Cazorla. In dubbio rimane Alexis Sanchez che comunque non dovrebbe essere della contesa. Il City invece recupera Aguero ma è senza Nasri e Kompany. Ecco allora le probabili formazioni di Arsenal-City. L'Arsenal giocherà con il 4-2-3-1 che prevede Cech in porta, Bellerin, Koscielny, Mertesacker e Monreal in difesa, con Flamini e Ramsey che giocheranno davanti alla difesa. Poi l'attacco, con Giroud unica punta sostenuto da Walcott, Ozil e Campbell. Formazione con pochi dubbi anche quella del Manchester City: Hart tra i pali, difesa a quattro con Kolarov e Sagna esterni e la coppia Otamendi-Demichelis al centro. A centrocampo Fernandinho e Yaya Tourè dovranno proteggere e allo stesso tempo sostenere l'azione di De Bruyne, Siva e Sterling che giocheranno alle spalle di Aguero.

I migliori video del giorno

Il pronostico di Arsenal-City

Giocando in casa i Gunners partono leggermente favoriti nei pronostici, complice anche un City che non è proprio una squadra imbattibile. Tuttavia in partite come queste può davvero accadere di tutto: basta un episodio per rompere l'equilibrio. Sia da una parte che dall'altra ci sono davvero tanti campioni che con una giocata possono fare la differenza. Pronostico: gol.