Lunedì 14 dicembre è il grande giorno dei sorteggio degli ottavi di Champions e dei sedicesimi di Europa League, competizioni che vedono impegnate Juventus, Roma, Napoli, Lazio e Fiorentina: vediamo gli orari delle dirette tv dei due avvenimenti, uno dei quali sarà visibile anche in chiaro, le indicazioni per vederli in streaming e quali possono essere gli avversari delle italiane, due delle quali saranno teste di serie.

Sorteggio ottavi Champions League in tv e info streaming

Partiamo dal sorteggio degli ottavi di Champions League, che sarà trasmesso in diretta tv da Mediaset Premium ma sarà visibile anche in chiaro, sul digitale terrestre, da Italia 2, con orario d'inizio del collegamento fissato per le 11:45.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Sono Juventus e Roma le due squadre italiane interessate dall'evento. Entrambe, essendosi qualificate come seconde nei rispettivi gruppi, non sono teste di serie e pertanto dovranno affrontare una delle prime classificate della fase a gruppi, vale a dire Barcellona, Bayern Monaco, Real Madrid, Manchester City, Chelsea, Atletico Madrid, Wolfsburg e Zenit San Pietroburgo.

La Juventus non potrà essere abbinata al Manchester City, perchè proveniente dallo stesso girone, Per lo stesso motivo, la Roma non potrà affrontare il Barcellona. Ricordiamo che il sorteggio potrà essere seguito anche in streaming sul sito ufficiale dell'Uefa.

Orario sorteggio Europa League del 14 dicembre

Lunedì 14 dicembre sarà anche il giorno del sorteggio dei sedicesimi di Europa League, visibile in streaming sul sito dell'Uefa e in diretta tv su Sky Sport 1, con orario d'inizio fissato per le 12:55. Napoli e Lazio si presentano come teste di serie, e affronteranno una delle seguenti squadre: Saint Etienne, Midtjylland, Sparta Praga, Shakthar Donetsk, Valencia, Galatasaray, Sion, Fenerbahce, Borussia Dortmund, Villareal, Marsiglia, Anderlecht, Augsburg, Siviglia, Sporting Lisbona. Il Napoli non affronterà sicuramente il Midtjylland perché le due squadre si trovavano nello stesso girone, così come la Lazio non potrà essere abbinata al Saint Etienne.

I migliori video del giorno

Leggermente più complicata la situazione della Fiorentina, che dovrà giocare contro una tra Manchester United, Porto, Bayer Leverkusen, Olympiacos, Athletic Bilbao, Tottenham, Liverpool, Lokomotiv Mosca, Krasnodar, Schalke 04, Braga, Rapid Vienna e Molde. Vedremo cosa riserverà questa giornata alle italiane: per ora vi auguriamo buona visione.