Giungono importanti indiscrezioni per quanto riguarda il calciomercato del Milan. Galliani sta lavorando incessantemente per rinforzare il reparto arretrato dei rossoneri, che ha mostrato numerose lacune in questo inizio di stagione. Secondo quanto riportato dal sito brasiliano "Superesportes", il Milan sarebbe molto vicino all'acquisto di una stella del calcio sudamericano. Si tratta di Jemerson, difensore di ventitrè anni in forza all'Atletico Mineiro. Sembra che il club rossonero sia intenzionato a mettere sul piatto circa dieci milioni e mezzo di euro per garantirsi le prestazioni del forte giocatore brasiliano.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Sembra però molto difficile che Jemerson possa arrivare già a gennaio, dato che il Milan ha esaurito il numero degli extracomunitari per la stagione in corso. Jemerson potrebbe dunque arrivare nella prossima sessione di Calciomercato estivo.

Bisogna poi sottolineare che il difensore è seguito anche dal Monaco e dal Porto, due squadre fortemente interessate al suo acquisto, anche se il Milan appare in assoluto vantaggio secondo quanto riportano i media brasiliani. 

Calciomercato Milan, arriva Fellaini?

Ma ci sono altre novità per quanto riguarda il mercato in entrata. Marouane Fellani ha detto sì al Milan. Il centrocampista belga potrebbe essere il colpo di Adriano Galliani in questo mercato invernale. Il giocatore due anni fa fu pagato ben trentadue milioni di euro dal Manchester United. Non sarà comunque facile portare a Milano il giocatore belga, dato che secondo le ultime indiscrezioni il Manchester United avrebbe rifiutato l'offerta di Adriano Galliani. Molto probabilmente, però, il Milan ci proverà fino alla fine del calciomercato.

I migliori video del giorno

Il Manchester United non ha intenzione di cedere in prestito il giocatore, valutato circa venti milioni di euro. Fellaini ha bisogno di visibilità per cercare di essere convocato agli Europei di quest'anno, che si disputeranno a giugno in Francia. La trattativa potrebbe sbloccarsi tra pochi giorni. Molto difficile, invece, arrivare ad Axel Witsel dello Zenit San Pietroburgo. Il giocatore sembra destinato a rimanere solo un sogno.