Il Calciomercato di gennaio è appena iniziato e l'Inter potrebbe essere la vera protagonista. Ausilio ha numerosi nomi sul suo taccuino; negli ultimi giorni si è parlato di un possibile rinforzo in attacco, ma la trattativa per Ezequiel Lavezzi appare sempre più difficile. Il Paris Saint Germain, infatti, chiede almeno sei milioni di euro per il giocatore, ma l'Inter non è disposta ad offrirne più di tre e mezzo. Complicata anche la pista che porta all'aternativa del "Pocho", Eder della Sampdoria.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Ferrero ha infatti dichiarato di ritenere incedibile il giocatore, che ha segnato nel derby contro il Genoa. Ma l'Inter non si sta muovendo solo per rinforzare il reparto offensivo.

Ausilio sta infatti tentando il colpo grosso anche per la difesa. Ecco i giocatori ai quali l'Inter è interessata. 

Ultime calciomercato Inter, un colpo in difesa?

Secondo quanto riporta "Sky Sport 24", Roberto Mancini avrebbe individuato in Zukanovic un ottimo rinforzo per il reparto arretrato. Il giocatore sta facendo un'ottima stagione nelle file della Sampdoria e potrebbe essere un buonissimo colpo per il club nerazzurro. Molto probabilmente, Ausilio offrirà alla Samp il prestito di Dodò. Un'altra pista seguita da Ausilio è quella che porta a Pablo Zabaleta, forte esterno del Manchester City. I dirigenti nerazzurri hanno contattato quelli del Manchester City prima di Natale, ma è molto difficile che il giocatore lasci l'Inghilterra in questa sessione di mercato. Molto più probabile che Zabaleta decida di andarsene a giugno.

I migliori video del giorno

Il giocatore è un pallino del tecnico nerazzurro Roberto Mancini, che lo ha allenato al Manchester City. Il terzo nome accostato all'Inter per quanto riguarda il reparto arretrato è quello di Branislav Ivanovic, esperto difensore del Chelsea, che potrebbe lasciare il club londinese già a gennaio, dato che gli scadrà il contratto questa estate. Ausilio potrebbe fare il colpo, ma l'Inter dovrà stare molto attenta alla concorrenza del Milan. Ivanovic, infatti, è un pallino di Adriano Galliani, che lo segue da molto tempo.