La Serie A torna dopo le vacanze natalizie e nel giorno della Befana disputa la sua diciottesima giornata. Un turno che si preannuncia davvero molto incandescente, con tante partite che potrebbero rivoluzionare una graduatoria corta, specie nelle prime posizioni. Uno dei match più attesi è Juventus-Verona, partita che vede i bianconeri di Allegri giocare contro il fanalino di coda del torneo. Ma con Delneri in panchina i gialloblù sperano di poter tornare a lottare quantomeno per la salvezza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Le statistiche lasciano pochi dubbi sui pronostici, visto che la Juventus è favorita per la conquista del suo ottavo successo consecutivo. Ma il calcio sa sempre riservare delle sorprese.

Ultimi dubbi di formazione in Juve-Verona

La Juventus potrebbe far rifiatare alcuni giocatori che non sono al top della condizione, come ad esempio Barzagli e Mandzukic. L'organico ampio a disposizione di Allegri consente di schierare ovviamente una formazione molto competitiva. In porta ci sarà Buffon, in difesa con Bonucci e Chiellini troverà spazio Rugani. A centrocampo Lichtsteiner e Evra (in ballottaggio con Alex Sandro) giocheranno sulle corsie esterne, con Marchisio in cabina di regia che sarà affiancato da Khedira e Pogba. In attacco Allegri, nella probabile formazione bianconera che sfiderà il Verona, si affiderà alla voglia di riscatto di Morata e alla "fame di gol" di Dybala. Per quanto riguarda invece l'undici titolare del Verona, probabilmente Delneri schiererà il solo Toni di punta supportato da Siligardi.

I migliori video del giorno

In porta Gollini è favorito su Rafael, mentre la linea difensiva sarà composta da Pisano, Bianchetti, Moras e Souprayen. A centrocampo Hallfredsson e Viviani saranno i perni della mediana, con Wzszolek e Ionita sulle corsie esterne. Agli ospiti servirà una partita di grande sacrificio per uscire indenni dallo Stadium.

Il pronostico

Non ci sono dubbi, come detto, sul fatto che la Juventus sia grande favorita per la conquista dei tre punti. I bianconeri ormai sono ad un passo dal primo posto e intendono completare al più la grande rimonta. La qualità dell'organico di Allegri è senz'altro superiore a quella di un Verona in affanno che nella prossima sessione di calciomercato cercherà i tasselli giusti per cercare in questo 2016 di conquistare più punti possibili per arrivare alla salvezza. Pronostico: 1.