A distanza di tre giorni dal turno giocato in coincidenza con l’Epifania, sabato 9 gennaio torna subito in campo la Serie A, con tre anticipi che aprono la 19esima giornata e anche ultima del girone di andata. Alle ore 18.00 si disputa uno dei match più attesi dell’intero turno: Fiorentina-Lazio. Sbancando il Barbera la Fiorentina è rimasta In lizza per il titolo di campione d’inverno e attende i biancocelesti con il morale alle stelle. All’opposto, la Lazio è depressa dal brutto 0-0 arrivato con il Carpi e la panchina di Pioli è tornata di nuovo in discussione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Il match del Franchi sarà trasmesso in diretta tv per gli abbonati Sky e Mediaset Premium, rispettivamente sui canali SkyCalcio1 e Premium Sport. Come sempre, possibilità di vedere la gara anche in mobilità attraverso il servizio streaming offerto dalle due piattaforme con le rispettive app Sky Go e Premium Play.

Analisi e formazioni

Trascinata dalla coppia Ilicic-Kalinic, meglio della Viola per ora ha fatto solo l’Inter, sabato sera Paulo Sousa vuole la terza vittoria di fila per provare a chiudere il girone d’andata da prima della classe (Inter, Napoli e anche Juve permettendo). Formazione praticamente fatta: senza Bernardeschi squalificato, l’unico dubbio del tecnico portoghese riguarda la scelta tra Roncaglia e Tomovic per completare il pacchetto dei centrali difensivi, con Rodriguez e Astori sicuri del posto.

La vittoria in Coppa Italia con l’Udinese e il colpaccio in casa dell’Inter in casa biancoceleste avevano fatto pensare che il peggio fosse passato, lo 0-0 all’Olimpico contro il Carpi ha raffreddato subito gli entusiasmi. Alle prese sempre con numerose assenze: Lulic, Marchetti, Basta, Mauricio, Kishna e Gentiletti, oltre De Vrij (stagione finita), Pioli recupera almeno Biglia a centrocampo.

I migliori video del giorno

In difesa è pronto all’esordio il serbo Milan Bisevac, appena arrivato dal Lione.

Le probabili formazioni:

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Vecino, Badelj, Alonso; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. All.: Sousa

Lazio (4-1-4-1): Berisha; Konko, Bisevac, Hoedt, Radu; Biglia; Candreva, Milinkovic-Savic, Parolo, Felipe Anderson; Djordjevic. All.: Pioli

Precedenti e pronostico

Vinti entrambi dalla Lazio gli ultimi due precedenti giocati al Franchi (2-0 e 1-0), e a terreni invertiti, 4-0 ancora a favore dei romani nell’ultimo incontro complessivamente giocato. No Goal nelle ultime sette sfide. Mentre l’ultimo successo casalingo viola contro i biancocelesti risale al 2012: 2-0 (Ljajic e Toni).

Pronostico: 7 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta (con la Roma) la Fiorentina in casa; un disastro la Lazio lontano dall’Olimpico: 2 vinte e 6 perse. Secondo noi è una gara aperta a diverse soluzione, scegliamo i padroni di casa, ma in multipla consigliamo la doppia chance: 1/1X.