Seconda giornata di trattative per il Calciomercato invernale ed il colpo in serie B è senza dubbio l'acquisto a titolo definitivo da parte dello Spezia dell'attaccante Antonio Piccolo. Il giocatore napoletano lascia dunque la Virtus Lanciano dopo oltre 100 partite in maglia rossonera.

La scheda di Antonio Piccolo

Nato a Napoli nel 1988, inizia la carriera nelle giovanili della Salernitana e, successivamente, nel Piacenza con il quale debutta in Serie B nel 2005.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie B

In forza alla formazione biancorossa rimane fino al 2011, con la parentesi della stagione 2008/2008 quando va in prestito al Foggia in serie C1. Prima di approdare al Lanciano nel gennaio del 2013 indossa anche la casacca amaranto del Livorno.

Per lui in totale nel campionato cadetto 181 partite e 32 gol. "Cercherò di mettere le mie qualità al servizio dei compagni - sono state le sue prime parole da giocatore dello Spezia - cercando di ripagare la fiducia che è stata riposta nei miei confronti".

Le altre trattative: Soumarè rinnova ma va a Melfi

Il giovane attaccante belga originario della Guinea, Mohamed Soumarè, ha rinnovato fino al 2019 il contratto che lo lega all'Avellino. Il giocatore, classe 1996, è stato ceduto in prestito al Melfi, in Lega Pro, fino al prossimo mese di giugno. Per quanto riguarda le altre trattative di giornata, c'è molto rumore attorno al nome di Mirco Antenucci. L'esperto attaccante classe 1984 che in carriera ha vestito, tra le altre, le maglie di Catania, Torino, Spezia e Ternana, milita attualmente nella seconda divisione inglese con il Leeds United ma starebbe valutando interessanti proposte che arrivano dalla serie B italiana.

I migliori video del giorno

Tra queste la più concreta sembra quella dell'Ascoli, squadra in cui Antenucci ha già militato nel torneo cadetto nella stagione 2009/2010 (era arrivato in prestito dal Catania), collezionando 40 presenze e realizzando 24 gol. La società marchigiana è fortemente alla ricerca di un rinforzo in attacco ed avrebbe chiesto notizie anche su Cristian Pasquato, punta classe 1989 in forza al Livorno ma di proprietà della Juventus. Nuove indiscrezioni di mercato anche sul Trapani che sarebbe alla ricerca di un nuovo difensore centrale. Nel mirino ci sarebbe Martino Borghese, classe 1987 attualmente al Como. Il giocatore italo-svizzero nella passata stagione ha vestito la casacca del Varese, per un totale di 30 presenze e 4 reti.