Missione compiuta per il Napoli di Maurizio Sarri che batte per 2-1 il Torino al San Paolo, lanciando un chiaro messaggio alle rivali Inter, Fiorentina e Juventus in un campionato che, anche in questo inizio 2016, si sta rivelando avvincente.

Napoli in vantaggio al sedicesimo minuto del primo tempo grazie alla splendida rete realizzata da Lorenzo Insigne. Lancio di Callejon per il fantasista che, appena fuori area, si inventa una perfetta conclusione di controbalzo che si insacca imparabilmente alle spalle di Padelli.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale SSC Napoli

Al 33' il Torino pareggia. Bruno Peres viene atterrato da Ghoulam sul lato destro dell'area di rigore: per l'arbitro è rigore, che viene trasformato da Fabio Quagliarella (che non esulta).

Passano solamente otto minuti e il Napoli torna in vantaggio: Hamsik entra in area e conclude in diagonale, battendo per la seconda volta Padelli (pallone in mezzo alle gambe).

Tre punti importanti per il Napoli che si mantiene così in scia all'Inter (vittoriosa sull'Empoli), ad un solo punto, insieme alla Fiorentina. Domenica prossima, la squadra di Sarri sarà impegnata a Frosinone, mentre il Torino riceverà l'Empoli.

Napoli-Torino: Sarri 'Il mercato mi annoia', Ventura 'Almeno abbiamo giocato'

Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri non è preoccupato per la flessione di rendimento dei suoi rispetto alle sfide prenatalizie: 'In questa settimana dovevamo lavorare, era inevitabile - sentenzia Sarri - Facendo così è naturale che una squadra può risentirne per una gara o due.' Il calciomercato non piace proprio al tecnico degli azzurri, anzi, come dice lui, lo 'annoia, perché se ne parla troppo.

I migliori video del giorno

Vorrei che si parlasse di più di calcio: se io ho un problema da risolvere, provo a farlo i calciatori che ho a disposizione'.

Ventura commenta così la terza sconfitta consecutiva del Toro, tra campionato e Coppa Italia: 'Abbiamo giocato a calcio, nelle ultime 2 partite, non era successo. - afferma l'allenatore granata - Sono arrabbiato, però, perché avevamo la possibilità di conquistare un risultato utile. Mi auguro, comunque, che questo sia il principio della nostra risalita'.

Napoli-Torino, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio serie A, mercoledì 6 gennaio 2016

Grande protagonista della serata Lorenzo Insigne: gran gol e assist al bacio per Hamsik.

Reina 6,5 e un gol subito; Hysaj 6,5, Albiol 6 e ammonizione, Koulibaly 6, Ghoulam 5; Hamsik 6,5 e una rete segnata (Chalobah senza voto), Valdifiori 6, David Lopez 6 (Allan 6); Insigne 7,5 un assist e una rete realizzata (Mertens senza voto), Higuain 6,5 e ammonizione, Callejon 7 e un assist.

Fabio Quagliarella si mantiene freddo quando, sotto una bordata di fischi, trasforma il rigore.

Padelli 6,5 e due reti subite; Bovo 5 e ammonizione, Glik 6 e ammonizione, Moretti 5,5; Peres 6 (Zappacosta 5,5), Acquah 6 e ammonizione (Benassi senza voto), Vives 6, Baselli 5,5 e ammonizione, Molinaro 6; Belotti 5 (Maxi Lopez 6), Quagliarella 6,5 e un gol segnato.