Momento molto negativo per l'Inter, che dopo la buona vittoria contro il Chievo ha fortemente deluso i suoi tifosi con il pareggio per tre a tre contro il Verona, gara nella quale la squadra di Mancini ha mostrato tutti i suoi limiti. Il tecnico jesino è arrivato alla resa dei conti: la gara contro la Fiorentina sarà decisiva per la sua permanenza a Milano. Thohir e Ausilio hanno rinnovato la loro fiducia all'ex allenatore del Manchester City, ma non si esclude che in caso di sconfitta dell'Inter Mancini sia esonerato.

In ogni caso, il suo divorzio dall'Inter è molto probabile in caso di mancato accesso alla Champions League. L'obiettivo principale dell'Inter è, infatti, il terzo posto, consentirebbe l'accesso ai preliminari della massima competizione calcistica europea. Dunque, anche il contratto di Mancini scadrà nel 2017, in caso di fallimento, la dirigenza nerazzurra dovrebbe puntare su un altro allenatore. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul Calciomercato nerazzurro. 

Il primo obiettivo sarebbe Simeone

In queste ore si stanno accostando numerosi nomi all'Inter, nel caso in cui Roberto Mancini dovesse essere esonerato.

Secondo il quotidiano spagnolo "As", il primo obiettivo dell'Inter sarebbe Diego Pablo Simeone, una vecchia conoscenza della società nerazzurra. "El Cholo", però, ha numerose offerte da altri club (sarebbe nella lista di Roman Abramovich, che lo vorrebbe al Chelsea al posto di Guus Hiddink). Inoltre, pare molto improbabile che l'attuale tecnico dell'Atletico Madrid accetti di venire all'Inter senza disputare la Champions League.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Non dimentichiamo, inoltre, che Simeone ha un contratto con il club spagnolo fino al 2020 (con stipendio da sei milioni di euro). Perciò, in caso di esonero di Mancini, Ausilio potrebbe puntare su un allenatore italiano emergente, uno come Eusebio Di Francesco, che sta facendo molto bene al Sassuolo. Dall'Inghilterra, invece, si stanno facendo sempre più insistenti le voci che vorrebbero un ritorno all'Inter di Claudio Ranieri, il tecnico che ha portato il Leicester al primo posto in classifica.

Per quanto riguarda Mancini, sono molto alte le probabilità di un suo ritorno in Premier League

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto