Clamorosa svolta nella telenovela che riguarda Caner Erkin; il terzino sinistro turco, che nella prossima sessione di Calciomercato lascerà il Fenerbahce, sembrava dovesse trasferirsi a giorni in nerazzurro. Nelle ultime settimane, infatti,è trapelata la notizia secondo la quale a breve il difensore sarebbe dovuto arrivare a Milano per effettuare le visite mediche. Tuttavia, nelle ultime ore sono spuntate delle clamorose notizie sul futuro di Caner Erkin (al quale scadrà il contratto al termine della stagione).

Svolta inaspettata su Erkin

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dall'Inghilterra, infatti, l'Inter non avrebbe più intenzione di acquistare il difensore turco.

Nel futuro di Caner Erkin, dunque, sembra esserci la Premier League; al terzino sinistro del Fenerbahce, infatti, sono fortemente interessati sia il Livepool che l'Everton. Questa inaspettata svolta sul fronte Erkin potrebbe spingere la dirigenza nerazzurra a puntare sulla permanenza di Alex Telles, cheè in prestito dal Galatasaray. Il mancato arrivo del terzino sinistro turco, dunque, sarebbe la chiave per l'acquisto definitivo del difensore brasiliano, per il quale il Galatasaray chiede quasi nove milioni di euro. Il club turco difficilmente concederà uno sconto all'Inter, ma Erick Thohir sembra comunque intenzionato a riscattare il forte difensore brasiliano.

Zenit San Pietroburgo su Murillo

Intanto, giungono importanti notizie anche per quanto riguarda il mercato in uscita; nelle ultime ore, infatti, pare che lo Zenit San Pietroburgo abbia fatto un'offerta per Jeison Murillo, come riporta il "Corriere dello Sport". Il difensore colombiano, però, avrebbe rifiutato la proposta del club russo.

Il futuro del forte centrale nerazzurroè in bilico, dato che su di lui ci sono anche il Real Madrid, il Barcellona, il Manchester United e il Bayern Monaco. In particolare la dirigenza dei Red Devils avrebbe già fatto ai nerazzurri un'offerta di quindici milioni di sterline, ma l'Inter valuta il giocatore almeno trenta miloni di euro.