La Juventus rinforzerà certamente la rosa nella prossima sessione di Calciomercato estivo. La dirigenza bianconera sta seguendo nomi di altissimo livello, dunque si prospettano dei super colpi a giugno. Il primo obiettivo della prossima stagione è infatti la vittoria della Champions League, un traguardo che quest'anno è fallito dopo la sconfitta contro il Bayern Monaco agli ottavi di finale. Marotta e Paratici hanno intenzione di allestire una squadra stellare e stanno preparando acquisti mirati in ogni reparto. L'anno prossimo potrebbe essere quello giusto per il trionfo in Champions League. Ecco tutti i dettagli delle manovre bianconere.

 

Juve, Ibra più tre colpi per la Champions 

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus avrebbe intenzione di mettere a segno quattro grandissimi colpi di mercato nella prossima sessione estiva. A giugno potrebbe arrivare un trequartista di qualità, elemento chiesto ormai da mesi dal tecnico bianconero Massimiliano Allegri. Il primo obiettivo dell'allenatore toscano è Miralem Pjanic della Roma, il quale, nonostante sia un regista naturale, sarebbe schierato dietro le punte.

Per la fascia destra, invece, il primo obiettivo è Vrsaljko del Sassuolo, che ha disputato due stagioni dall'altissimo rendimento sotto la giuda del tecnico Eusebio Di Francesco (il terzino sarebbe l'alternativa perfetta a Stephan Lichtsteiner). Per rinforzare la regia la Juventus punta a Lucas Biglia della Lazio, valutato almeno venti milioni di euro da Claudio Lotito (sul regista argentino ci sono però anche Inter e Milan).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Biglia formerebbe un'ottima coppia di centrali con Paul Pogba e sarebbe il sostituto perfetto di Claudio Marchisio, che sarà fermo ai box per moltissimo tempo. In attacco il primo obiettivo è Zlatan Ibrahimovic; stando alle ultime indiscrezioni di mercato, infatti, Marotta e Paratici starebbero lavorando per il ritorno in bianconero del campione svedese. La pista che porta a Cavani, infatti, si è complicata sempre di più, dunque la dirigenza juventina vorrebbe affiancare Ibra a Paulo Dybala.

  

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto