Miranda alle Olimpiadi con il Brasile? Per ora l'Inter non ha ancora dato il suo benestare. Nella stagione appena conclusa infatti, Roberto Mancini ha individuato alcuni punti fermi sui quali ripartire: calciatori che rappresenteranno l'ossatura della squadra e per questo motivo difficilmente sostituibili nello scacchiere tattico del tecnico di Jesi. In questo senso,Joao Miranda rientra sicuramente tra gli elementi "insostituibili" in un'Inter che punta ad essere competitiva per i massimi traguardi.

Il Capitano del Brasile ha messo in mostra una personalità ed una leadership che pochi suoi compagni di squadra hanno dimostrato di possedere, riuscendo a dare sicurezza all'intero reparto arretrato nerazzurro. Anche i più giovani Murillo e Juan Jesus hanno avuto benefici nel giocare accanto all'ex calciatore dell'Atletico Madrid, mostrando invece tutti i propri limiti quando non hanno potuto contare sul carisma del difensore della nazionale verdeoro. Le qualità di Miranda dunque hanno spinto il Commissario tecnico brasiliano Dunga a decidere di selezionarlo tra i tre fuori quota da portare a Rio in vista delle Olimpiadi.

L'Inter nega Miranda al Brasile

Il Capitano del Brasile però, oltre ad essere stato selezionato per disputare le Olimpiadi di casa, dovrà anche partecipare alla Copa America del Centenario, e questo doppio impegno non piace affatto all'Inter. Nel caso in cui Miranda dovesse far parte della selezione brasiliana in entrambe le competizioni, il club nerazzurro perderebbe il suo pilastro difensivo per l'intero ritiro estivo. Per questo motivo, in Brasile sono certi che l'Inter non abbia dato ancora il suo assenso alla partecipazione di Miranda ai giochi olimpici di Rio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter

Secondo quanto riportato da "Folha de S.Paulo", dei tre calciatori selezionati da Dunga come fuoriquota - vale a dire Neymar, William e Miranda - solo il numero 10 verdeoro sarebbe certo di partecipare alle Olimpiadi. Il Barcellona infatti, ha chiesto e ottenuto che a Neymar fosse risparmiata la Copa America, concedendo in cambio l'ok per le Olimpiadi. La situazione di William e Miranda invece è diversa: sia Chelsea che Inter non hanno ancora dato il loro placet e dunque la situazione non è stata ancora chiarita.Di certo, in casa Inter, si farà di tutto per evitare che Miranda partecipi ad entrambe le competizioni, in modo da non costringere ad un vero e proprio tour de force un calciatore non più giovanissimo come il centrale brasiliano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto