Comincia ufficialmente la stagione del Cagliari dopo la promozione in Serie A: la squadra si radunerà a luglio, ma a parlare è stata la dirigenza che quest'oggi ha presentato il ritiro in vista dell'imminente stagione in Serie A. Il direttore sportivo Capozucca ha parlato a ruota libera su numerosi temi non sottraendosi alle spinose questioni di mercato, tra conferme e interesse per alcuni giocatori, mentre ha smentito il fantamercato che circolava soprattutto in rete.

Cassano non arriverà, interessa Rincon

Ha fatto sorridere la voce che voleva Antonio Cassano in maglia rossoblu:il direttore sportivo Capozucca ha smentito questa possibilità, come ha smentito l'ancora più fantasioso arrivo di Ronaldinho.

Ma il ds ha toccato questioni “reali” del mercato sardo e stavolta ha tutt'altro che smentito l'interesse per il giocatore del Genoa Rincon:” L'ho portato al Genoa e con lui ho un ottimo rapporto. Gli hanno fatto credere di avere dietro dei top club e nella sua testa ora siamo inferiori al Genoa, ma non è così. Il suo innesto sarebbe importante per il Cagliari e sto tentando di convincerlo”. Capozucca ha parlato anche della questione Padoin, e del “ritardo” nel chiudere la trattativa “C'è stato un intoppo perché si sono inserite altre squadre, ma noi eravamo avanti.” Conferma invece per Di Gennaro, il talentuoso centrocampista ha entusiasmato nella cadetteria e “merita la Serie A” secondo le parole del ds rossoblu.

Spazza via le nubi sull'arrivo di Valdifiori dai partenopei:”Col Napoli non abbiamo rapporti per poter far scambi e il Cagliari non ha bisogno di queste operazioni".

Cagliari in ritiro a Pejo poi ad Aritzo

I rossoblu saranno in Trentino dal 9 al 21 luglio a Pejo, successivamente la squadra abbraccerà l'ormai famigliare ambiente di Aritzo. Sulle scelte di quest'avvio di stagione ha parlato Mario Passetti, Direttore Commerciale: “Per noi era importante portare il nome del Cagliari fuori dalla Sardegna.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Calciomercato

Pejo ci ha voluto fortemente e nel Nord Italia risiedono tanti sardi che avranno la possibilità di incontrare la squadra.” Apprezzabili anche le parole del sindaco di Pejo, Angelo Dalpez: “Già l’anno scorso avevamo tentato di portare il Cagliari da noi. Ci tenevamo: molte squadre importanti svolgono la preparazione estiva in Val di Sole, mancava la formazione sarda”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto