Nemmeno il tempo di dare fine alla stagione che per il Crotone neo promosso è subito termo di mercato estivo. La promozione anticipata in Serie A ha portato alla separazione con il tecnico protagonista di questo torneo, Ivan Juric, quarantenne croato alla prima panchina in cadetteria dopo la parentesi di Mantova in Lega Pro. Per lui manca ormai poco per il trasferimento al Genoa del Presidente ligure Enrico Preziosi. Al Grifone sostituirà l'ormai ex tecnico di Grugliasco, Gian Piero Gasperini che dopo diverse stagioni lascia il club per dare inizio ad una nuova esperienza in massima serie, questa volta tra le fila della "Dea" bergamasca dell'Atalanta.

Una scelta voluta dalla proprietà del Genoa, una scelta che ha portato anche all'addio tra Ivan Juric e il Crotone nonostante il tecnico fosse ancora legato da un'ulteriore anno di contratto con la squadra calabrese.

Asta per Ferrari

Nei prossimi giorni si potrebbe scatenare una vera e propria asta per uno dei protagonisti di questa cavalcata promozione in casa Crotone. Tra i tanti protagonisti, uno sembra essere il principale candidato a lasciare dopo due stagioni il club Pitagorico. Si tratta del giovane difensore, Gian Marco Ferrari, classe 1992 e reduce dalla sua seconda stagione in terra di Calabria dopo il prestito dal Parma (poi fallito) del torneo precedente.

Dopo una stagione tra luci e ombre nell'ultima annata della gestione di Massimo Drago (conclusa con una salvezza all'ultima giornata), il centrale difensivo ha saputo rivalutarsi sotto la guida tecnica di Ivan Juric diventando un punto imprescindibile di una delle difese meno battute del torneo.

Sul ragazzo sarebbero ora finiti gli occhi di alcuni grandi club del massimo torneo calcistico italiano: La pista forte è quella che porta alla Fiorentina, che sembrerebbe avere superato la concorrenza del Genoa che lo vorrebbe con se su espressa richiesta del futuro tecnico della squadra, Ivan Juric.

Ma resta comunque forte l'attenzione da parte del club Campione d'Italia, la Juventus che negli scorsi mesi si era interessata al calciatore, un'interesse legato anche all'acquisto dell'attaccante croato, Ante Budimir, venticinquenne riscattato nelle scorse settimane dal club del St. Pauli (Serie B tedesca).

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!