Sembra essere finalmente stata trovata la soluzione alla problematica legata ai lavori di rifacimento e ammodernamento dello Stadio Comunale "Ezio Scida" di Crotone. Dopo numerosi incontri tra le parti, che hanno visto affrontare numerose problematiche, sarebbe stato trovato un punto d'incontro e questo scongiurerebbe la disputa di gare degli squali lontani dalla propria città e dalla propria tifoseria. Con la prima "storica" promozione in Serie A della squadra, giunta nella gara dello Stadio "Alberto Braglia" di Modena (1-1), si è aperto il dibattito sui social per i ritardi nell'inizio dell'opera, prettamente dovuta a problemi di natura burocratica e logistica.

Una conferenza stampa sarebbe stata fissata per la giornata di Lunedi 13 Giugno, con le parti interessate che faranno chiarezza sull'inizio e fine dei lavori e sull'effettiva portata dell'impianto sportivo.

Capienza raddoppiata

Potrebbe profilarsi la nascita di due imponenti settori nello Stadio che da qui a poche settimane potrebbe ospitare le gare interne della squadra neo promossa. Con l'attuale capienza ferma a poco meno di diecimila posti, il nuovo impianto potrebbe rasentare o superare le sedicimila unità.

Una struttura modulare prefabbricata con una portata di 7.500 posti andrebbe a sostituire l'attuale settore Tribuna Coperta. Una opera importante, che prevederebbe tutti i confort del caso. Un settore che andrebbe quasi a raggiungere la capienza che, ad oggi, fa registrare quasi l'intero stadio. I lavori si concentreranno anche nelsettore Curva Sud, il cuore del tifo crotonese, che andrà a diventare un vero e proprio muro, con una capienza che potrebbe raddoppiare e consentire ad un numero importante di tifosi di potere accedere e sostenere la squadra.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Serie B

Il resto dei lavori vedranno il rifacimento degli spogliatoi, l'installazione della goal line technology e non verranno nemmeno trascurate le norma di sicurezza all'intero e all'esterno dello stadio. Secondo le normative vigenti potrebbe essere inserito un tabellone elettronico con un'incremento dell'impianto di illuminazione. Con l'aumento dei tornelli e la disposizione dei seggiolini in tutti i settori, lo "Scida" si presenterà da Serie A con l'inizio del torneo fissato al 21 Agosto 2016.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto