Il Calciomercato dell'Inter potrebbe entrare nel vivo nelle prossime ore. Due, infatti, i colpi che potrebbero essere messi a segno proprio a breve. L'inizio di campionato non proprio eclatante non abbatte i nerazzurri dal punto di vista del mercato, anzi: proprio Joao Mario e Gabigol potrebbero giungere ad Appiano Gentile in giornata. I due probabili futuri nerazzurri sarebbero in procinto di sbarcare all'aeroporto di Milano Malpensa proprionel corso della giornata di oggi, più precisamente nel primo pomeriggio.

Joao Mario-Gabigol: la situazione

Una doppia operazione di mercato in entrata, che costerebbe al gruppo Suning ben 70 milioni di euro in questa fine sessione di calciomercato. Una giornata che potrebbe essere storica dal punto di vista degli arrivi per i nerazzurri di De Boer. In programma le visite mediche e le relative firme sui contratti, dopodiché i due calciatori saranno a tutti gli effetti nuovi nerazzurri. Il sudamericano, più precisamente, firmerà un pre-contratto, perché all'Inter arriverà soltanto a gennaio 2017. Il portoghese, invece, sarà a disposizione di De Boer fin da subito. Nelle casse dello Sporting Lisbona, club che detiene il cartellino del giocatore, affluiranno ben 45 milioni di euro.

Gabigol, invece, costerà a Suning circa 25 milioni di euro.

Cessioni Inter: le ultime

L'Uefa ha dato il via all'Inter per le due operazioni di calciomercato in entrata anche senza cessioni. Si vocifera, però, che alcuni nerazzurri potrebbero partire a breve. Tra questi figurano Stevan Jovetic, in trattativa per tornare alla Fiorentina, squadra in cui ha già militato in passato.

Sirene inglesi per Marcelo Brozovic, dopo che la Juventus si è arresa alla trattativa. Più precisamente, su "Epic" ci sarebbe l'Everton: possibile, dunque, un futuro in Inghilterra per il numero 77? Infine, la situazione di Caner Erkin: voluto da Roberto Mancini, non rientrerebbe nei piani di Frank De Boer. Sulle tracce del calciatore turco, ci sarebbero attualmente il Genoa e il Betis Siviglia.