Dopo il buon Europeo disputato, la nazionale di calcio azzurra torna in campo giovedì 1 settembre, allo stadio San Nicola di Bari, per l'amichevole di lusso Italia-Francia. Si tratta di un appuntamento molto importante perché, oltre a rappresentare un match tra due delle squadre più prestigiose in ambito internazionale, segna anche l'esordio, sulla panchina azzurra, del nuovo commissario tecnico Giampiero Ventura, subentrato ad Antonio Conte dopo la manifestazione continentale. Vediamo allora cosa c'è da sapere sull'amichevole, dando importanti informazioni come l'orario d'inizio, la programmazione in diretta tv e le probabili formazioni.

Amichevole Italia-Francia 1 settembre, orario diretta tv e probabili formazioni

L'amichevole dello stadio San Nicola di Bari tra Italia e Francia si disputerà, come detto, giovedì 1 settembre, con orario del calcio d'inizio fissato per le 21. Per quanto riguarda la diretta tv, Rai 1, che trasmetterà il match, si collegherà sin dalle 20:30. Dalle 19:45, invece, l'appuntamento è su Raisport 1, per un ampio pre-partita. Torna anche l'appuntamento con la Gialappa's Band, che, come avvenuto nel corso degli Europei, commenterà l'amichevole su Rai 4. Passando alle probabili formazioni, il ct Ventura, per la sua prima Italia, dovrebbe affidarsi a molti dei senatori protagonisti dell'estate e a qualche ritorno eccellente, come quello di Verratti.

Nella ripresa, non mancherà sicuramente lo spazio per alcuni dei più giovani. Di seguito, nel dettaglio, quelli che dovrebbero essere gli schieramenti.

Italia (3-5-2) Buffon, Rugani, Barzagli, Chiellini, Florenzi, Parolo, Verratti, Montolivo, De Sciglio, Eder, Pellè. Francia (4-3-3) Costil, Corchia, Koscielny, Umtiti, Kurzawa, Kante, Cabaye, Pogba, Griezmann, Giroud, Payet.

Non solo Italia-Francia, orari delle altre amichevoli

Giovedì 1 settembre non è solo il giorno di Italia-Francia. Tanti altri importantissimi match si disputeranno infatti in questa data. Rimanendo in tema di amichevoli, alle 20:45 si giocherà un gustoso Belgio-Spagna. Stesso orario per Olanda-Grecia e Portogallo-Gibilterra.

Andando oltre oceano, si fa più sul serio, perché si disputano le qualificazioni ai Mondiali 2018 per quanto riguarda il Sudamerica. Alle 22 si gioca Bolivia-Perù, alle 22:30 Colombia-Venezuela, alle 23 Ecuador-Brasile. Più tardi, all'1:30, ecco un interessantissimo Argentina-Uruguay, seguito, alle 2, da Paraguay-Cile. Ricordiamo che i match delle qualificazioni sudamericane sono visibili in diretta tv su Sky.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!