Nell'anticipo della seconda giornata in Serie A la Juventus di Massimiliano Allegri, vittoriosa contro la Fiorentina una settimana fa, rendevisita alla Lazio, altra squadra reduce da una vittoria all'esordio in questa stagione (vittoriosa nel "festival del gol" a Bergamo, per 4 a 3, contro l'Atalanta). Vediamo nel dettaglio alcune curiosità su questa importantissima sfida.

L'arbitro della sfida tra Lazio e Juventus

La direzione della gara è stata affidata all'internazionale Marco Guida, giovanissimo fischietto italiano 35enne della sezione di Torre Annunziata, coaduivato dagli assistenti Tonolini e Tegoni (quarto uomo Magnanelli, addizionali di porta Damato e Irrati).

In passato Guida ha arbitrato la Lazio ben 9 volte in carriera, con un bilancio di assoluta parità: si registrano infatti 4 vittorie biancocelesti ed altrettante sconfitte (1 solo pareggio);11 invece i precedenti incontri già diretti da Guida: si contano 8 successi bianconeri e solo 3 pareggi, nessuna sconfitta.

Le quote dei bookmaker per la partita

GazzaBet.it, il portale per le scommesse sportive de La Gazzetta dello Sport, all'interno del proprio palinsesto per la seconda giornata di campionato in Serie A, propone un pronostico favorevole alla Juventus, con la quota del "2" offerta a 1,80 volte la posta; in caso di pareggio troviamo una quota di 3,40 mentre un successo casalingo dei ragazzi di Simone Inzaghi viene proposto addirittura a 4,75 volte la giocata.

Guardando alle scommesse sui risultati esatti troviamo lo 0-1 (quota 5,50) e lo 0-2 (7,50) come risultati più probabili (anche il pareggio per 0-0 viene proposto a 7,50 volte la giocata); in caso di affermazione per 1 rete a zero da parte della Lazio, invece, la quota sale a 10 volte mentre arriva ad essere pari a 26 volte la scommessa, in caso di successo laziale per due reti a zero.

Se il primo gol dovesse essere realizzato dalla Lazio la quota permetterebbe di vincere 2,90 volte la giocata (1,61 nel caso in cui il primo gol fosse di marca bianconera); sempre analizzando le scommesse sui gol, troviamo una gara con meno di 3 reti come esito più probabile (Under 2,5 a quota 1,60), mentre provando a scommettere su almeno 3 reti nel solo primo tempo (Over 2,5 primo tempo) la quota proposta è pari a otto volte la giocata.

Precedenti e qualche curiosità su Lazio-Juventus

In totale sono 76 le sconfitte in campionato in Serie A della Lazio ad opera della Juve: l'ultima vittoria biancoceleste in campionato risale al dicembre del 2003: da quel giorno nelle 23 partite successive contiamo soltanto sei pareggi e ben diciassette successi juventini.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Nelle ultime quattro sfide in serie A contiamo altrettanti successi bianconeri con 10 reti complessivamente segnate e nessuna subita.

Analizzando soltanto le partite disputate all'Olimpico di Roma registriamo 24 successi romani a fronte di ben 30 vittorie bianconere (18 pareggi): guardando alla reti segnate, la Juventus realizza sempre almeno un gol in campionato in casa della Lazio dal dicembre del 2003. Una curiosità su Paulo Dybala: isuoi primi minuti ufficiali in Serie A, ai tempi del Palermo, vennero giocati dall'argentino proprio allo Stadio Olimpico contro la Lazio (settembre 2012).

Diretta TV e streaming di Lazio-Juventus

Per poter assistere alla diretta della partita bisognerà essere dotati di abbonamento a Sky (tv satellitare) oppure a Mediaset Premium (digitale terreste); entrambe le piattaforme, ognuna con la propria offerta tecnologica, permettono di estendere la visione anche sul computer in streaming cosi come sarà possibile fruire del match sul proprio device (smartphone / tablet) attraverso le app (Sky Go e Premium Play).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto