La Serie A si ferma per permettere alla Nazionale di calcio di Giampiero Ventura di prepararsi in vista della sfida con Israele, valevole per la qualificazione al Mondiale 2018. Entriamo cosi nel merito dei numeri espressi al termine dei primi 180 minuti del massimo campionato di calcio italiano.

Seconda giornata: risultati e classifica

Dopo gli anticipi del sabato, che hanno visto la Juventus espugnare l'Olimpico di Roma superando la Lazio per 1 rete a zero ed il Napoli avere la meglio sul Milan, apparso comunque in discrete condizioni (successo per 4 a 2), nella giornata di domenica l'Inter di De Boer ha anticipato alle 18 la propria sfida, pareggiando contro il Palermo a San Siro.

In serata, poi, il resto delle partite in programma, con i successi casalinghi di Torino (5-1 contro il Bologna), Sassuolo (2 a 1 contro il Pescara), Udinese (2 reti a zero contro l'Empoli),Sampdoria (2-1 contro l'Atalanta) e Fiorentina (vittoria di misura per una rete a zero contro il Chievo); unico successo esterno quello del Genoa, che supera il Crotone per 3-1. Pareggio, infine, tra Cagliari e Roma (2-2).

La classifica vede in testa a punteggio pieno quattro squadre: Genoa, Juventus, Sampdoria e Sassuolo, che hanno totalizzato 6 punti nelle prime due sfide di campionato. Roma e Napoli inseguono a quota 4 punti,mentre tra le squadre piu blasonate della nostra Serie A troviamo Milan e Fiorentina a quota 3 e l'Inter ferma a 1 punto.

I record della Serie A 2016/17

Fino ad ora si registrano il 60% di successi casalinghi, con il 2-1 come risultato piu frequente (per 3 volte in questa stagione questo risultato è comparso sul tabellino a fine incontro); 3 i pareggi (dei quali nessuno per 0-0) e 5 le vittorie esterne (3 delle quali terminate per 0-1).La squadra che ha segnato piu gol è il Genoa (6) mentre è curioso notare come, dopo appena 180 minuti, nessuna squadra sia riuscita a mantenere la porta inviolata.

Tornando a parlare per un attimo di classifiche,è curioso osservare come, prendendo come riferimento unicamente i primi tempi delle partite delle prime due giornate, soltanto Sampdoria e Sassuolo sarebbero in testa a punteggio pieno (la Juventus avrebbe 2 punti in meno mentre il Genoa addirittura 5).

La classifica dei cannonieri in Serie A al momento premia Andrea Belotti del Torino, autore di 4 reti (e di ben due calci di rigore sbagliati in due giornate); alle sue spalle troviamo a quota 3 reti Diego Perotti della Roma (3 rigori realizzati su 3), Carlos Bacca (Milan) e Frank Kerriè dell'Atalanta.Per trovare un cannoniere di una delle quattro squadre al momento in testa alla classifica arriviamo a Leonardo Pavoletti del Genoa, autore di 2 reti.

La terza giornata in Serie A

Dopo la sosta per le Nazionali, dunque, si ritorna in campo in Serie A con diverse sfide interessanti: su tutte un primo "scontro al vertice", con il Sassuolo impegnato sul proibitivo campo di Torino, sponda Juventus. L'Inter cerca i primi 3 punti in campionato a Pescara, mentre il Genoa ospita la Fiorentina.

A Milano l'Udinese rende visita al Milan di Montella, con la Lazio impegnata sul campo del Chievo Verona. Atalanta-Torino, Palermo-Napoli, Empoli-Crotone, Roma-Sampdoria e Bologna-Cagliari completano la lista delle partite in programma.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!