Vecchie conoscenze sulla strada di Napoli e Juventus. Gli azzurri sono stati inseriti nel gruppo B e ritroveranno quel Benfica che alcuni anni fa beffò gli azzurri, allenati da Mazzarri, in Europa League. Un avversario sempre insidioso ma non impossibile per gli uomini di Sarri. Un avversario sempre temibile ma non certo lo spauracchio di tanti anni fa. Il difensore brasiliano Lisandro Lopez, gli attaccanti Jonas Nelson Oliveira, il greco Mitroglu sono tra i punti di forza della squadra portoghese allenata da Rui Vittoria. I campioni del Portogallo sono l'avversario più temibili in un girone che sembra alla portata di Insigne e compagni.

Sulla strada degli azzurri anche gli ucraini della Dinamo Kiev. Tra le stelle l'attaccante Abdriy Yarmolenko, Artem Kravets, Danilo Silva e il portiere Shovkosky. In panchina l'ex gloria ucraina Serhly Rebrov. Il girone non sembra particolarmente insidioso per la società del presidente De Laurentiis. Il Besiktas va a completare il quadro delle avversarie degli azzurri nel girone B di Champions League.

Trasferta in Turchia per la formazione partenopea

La trasferta di Istanbul sembra insidiosa più per motivi ambientali che per il valore tecnico dell'avversario.

Koulibaly e soci ritroveranno sulla loro strada l'ex interista Quaresma. Non ci sarà Mario Gomez che in estate ha lasciato la Turchia. Quest'ultimo è reduce dal trionfo europeo con la nazionale portoghese. Un girone di lusso per una squadra posizionata in seconda fascia. La Juventus è posizionata nel girone H e ritroverà il Siviglia. Gli spagnoli evocano tristi ricordi per il team bianconero. La scorsa stagione la sconfitta al Pizjuan relegò l'undici di Allegri al secondo posto nel girone. Un epilogo che ha inciso sul cammino Champions della Juventus (bianconeri eliminati dal Bayern).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

L'anno scorso l'amara beffa del Pizjuan

Il Siviglia, vittorioso dell'ultima Europa League, si è rinforzato con l'ingaggio del palermitano Vasquez (in arrivo anche il portiere Sirigu). Nel girone dei bianconeri anche il Lione di Jorge Sanpaoli. La stella è Alexandre Lacazette. Gonalons e Valbuena le altre stelle della formazione francese. Il girone è completato dalla Dinamo Zagabria. I croati sembrano destinati ad essere la cenerentola del gruppo. Tra l'altro la Dinamo non potrà contare sulla stella Rog in procinto di trasferirsi al Napoli.

Marko Pjaca ritroverà la sua ex squadra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto