Il calciomercato si è concluso da poco lasciando sul campo, solo in Serie A, circa 711 milioni di euro spesi. Tuttavia ai vari costosissimi Higuain, Milik, Joao Mario, Pjanic o Candreva si oppone la lunga lista degli svincolati di lusso rimasti ancora sul mercato, e da ingaggiarein qualsiasi momento.

Le "ex-stelle"fra gli svincolati

Facendo un piccolo gioco manageriale, molto caro agli appassionati del pallone, investendo una discreta cifra, una squadra con 0 calciatori in rosa potrebbe prendere tanti di quei profili rimasti fuori dalle calde trattative estive da allestire una squadra almeno da salvezza.

Fra i nomi che più fanno scalpore, per il fatto stesso di trovarli fra quelli senza contratto, scoviamo calciatori come Caceres, Raul Meireles, Hoilett, Chamakh, Sessegnon, Adebayor, Felipe Santana o Flamini. Stelle un po’ meno luminose del recente passato, ma comunque ancora in grado di dare un bel contributo su di un rettangolo di gioco. In buona sostanza, una discreta dose di talento ed esperienza, di super usato garantito messo a disposizione di qualsiasi club che si reputi ancora incompleto.

11 svincolati per il “Borgorosso”

Per continuare il nostro giochetto, un ipotetico Borgorosso Football Club (mitica squadra della pellicola degli Anni 70’ con Alberto Sordi), invece di dilapidare un patrimonioingaggiando Sivori (così come nel film di Luigi Filippo D’Amico), potrebbe distribuire il denaro e comporre una squadra più che all’altezza. Ipotizzando, infatti, di corrispondere ai calciatori fra il 25 ed il 30% in ingaggi del loro attuale valore di mercato, l’odierno Benito Fornaciari (il patron del Borgorosso) per costruire un buon undici titolare spenderebbe “solo” circa 6 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Cifra piuttosto abbordabile per qualsiasi squadra della nostra Serie A per calciatori titolari più che degni. La formazione degli svincolati, in maglia Borgorosso, potrebbe essere composta dal portiere russo ex Anzhi Gabulov. Nella linea difensiva, rigorosamente a quattro, da destra verso sinistra, dall’albiceleste Jonas Gutierrez (ex Newcastle), Martin Caceres (ex Juve), dal brasiliano Felipe Santana (ex Schalke 04) e dall’ex Fiorentina Juan Manuel Vargas; sulla mediana, il portoghese Raul Meireles e il transalpino, ex Arsenal, Flamini, Nei tre dietro l’unica punta Adebayor, da Stephane Sessegnon, Junior Hoilett e dal talento 25enne georgiano Okriashvili.

Insomma, fra realtà e finzione, una squadra forte sicuramente in grado di dare del filo da torcere a chiunque incontri il “nostro Borgorosso”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto