Una squadra sola al comando dopo cinque giornate, la Juventus di Massimilano Allegri: al suo inseguimento il Napoli, staccato di un solo punto, mentre nelle posizioni immediatamente seguenti è una vera e propria bagarre con Roma e Inter avanti di un solo punto rispetto al Milan di Montella (non citiamo la rivelazione Chievo, anch'essa comunque al terzo posto con 10 punti).

La situazione nella massima serie italiana di calcio è tutt'altro che scontata (ne è la dimostrazione il sorpasso effettuato dal Napoli in concomitanza con la sconfitta bianconera a San Siro contro l'Inter, poi rimediato dai Campioni d'Italia vittoriosi per 4 a zero in casa nel turno infrasettimanale).

Entriamo nel vivo del programma sfruttando le quote proposte dal bookmaker online GazzaBet, il portale di scommesse de La Gazzetta dello Sport.

Le "prime della classe" anticipano il proprio impegno al sabato, cosi da avere piu tempo per riposare e preparare i rispettivi impegni in Champions League.

Le partite di sabato 24 in Serie A

La Juventus rende visita alle 18 ad un Palermo ritrovato dopo la vittoria all'ultimo respiro ottenuta su un campo insidioso come quello dell'Atalanta: un'affermazione bianconera, tuttavia, pare essere all'ordine del giorno (quota 1,28) mentre in caso di pareggio la vincita sarebbe pari a 5,5 volte la scommessa (quota che sale addirittura a 12 in caso di successo rosanero).

Alle 20.45 impegno tra le mura amiche per il Napoli di Sarri contro un Chievo che, in questa primissima parte di campionato, ha dimostrato di poter giocare un calcio di qualità e di concretezza: pronostico tuttavia scontato anche per questa partita, con il Napoli favorito a 1,30 e clivensi quotati a 11 in caso di sorpresa (pareggio a 5,25).

Un pronostico semplice e comunque redditizio potrebbe essere quello di scommettere entrambe le favorite, creando cosi una quota pari a 1,66 (con 10€ puntati se ne incasserebbero €16,60).

Domenica 25 settembre va in scena Fiorentina-Milan

Il big-match della domenica in Serie A potrebbe essere identificato nel posticipo serale quando i rossoneri di Montella faranno visita al "Franchi" di Firenze: per il tecnico milanista si tratta di un ritorno alle origini, dopo aver allenato i viola per tre stagioni.

Pronostico incerto, con i viola leggermente favoriti per il successo (quota 2,25) ed i rossineri proposti a 3,35 volte la puntata, pareggio a quota 3,30.

L'altra sfida interessante della domenica, però, si gioca al pomeriggio quando il Torino di Sinisa Mihajlovic proverà ad ottenere i tre punti contro la Roma di Spalletti e del ritrovato eterno capitano, Francesco Totti. Giallorossi favoriti a 2,05 con il pareggio proposto a 3,60 ed il successo granata a quota 3,60

Una buona scommessa potrebbe risultare una doppia che preveda un pareggio in entrambe le sfide (quota complessiva 11,88); se poi volessimo ulteriormente rischiare potremmo abbinare a questa doppia anche il pronostico del sabato, ottenendo una quota complessiva pari quasi a venti volte la posta (19,70).

Le altre sfide in programma: Lazio-Empoli (padroni di casa favoriti a 1,48), Inter-Bologna (nerazzurri a quota 1,44), Sassuolo Udinese (attenzione al pareggio, a quota 3,30) e Genoa-Pescara (vittoria dei padroni di casa a quota 1,61).

Due le partitein programmaal lunedi: Crotone-Atalanta alle 19 e Cagliari-Sampdoria alle 21 completano il programma della sesta giornata in Serie A.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!