Pronti via e si riparte. Dopo la sosta è subito tempo di rituffarsi in campionato, con una partita che promette subito emozioni e spettacolo. Di fronte ai penta-campioni d'Italia ci sarà il Sassuolo di Di Francesco che non ha ancora digerito la brutta sconfitta a tavolino rimediata contro il Pescara.

Un anno fa la rinascita

Per questo, ed anche per altri motivi che vedremo in seguito, questa è una gara da non sottovalutare per i bianconeri, anche perché all'andata, grazie ad una punizione di Nicola Sansone, furono proprio i nero-verdi a spuntarla per 1 a 0.

Certo erano altri tempi. La Juventus era ben diversa da quella attuale, sia fisicamente che mentalmente, e quella fu di fatto la partita che segnò la svolta per il proseguo della stagione.

Anche guardando le quote dei principali bookmaker, la Vecchia Signora sembra essere fortemente favorita per portare a casa i tre punti, merito sopratutto di una rosa stellare e di una condizione fisica che sembra piano piano migliorare.

Gli uomini di Allegri

Mister Allegri sembra come al solito orientato per un 3-5-2 con due interpreti di lusso che potrebbero finalmente partire dal primo minuto. Stiamo parlando di Miralem Pjanic, pronto a salire in cattedra da vertice basso di centrocampo e Gonzalo Higuain, che dovrebbe fare coppia con Dybala per un duo argentino da pelle d'oca.

Capitolo difesa: Barzagli non sta ancora bene e al suo posto, dopo l'ottima prova fatta registrare con la Lazio, toccherà ancora una volta a Benatia sostituirlo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Bonucci invece, sembra aver per fortuna risolto i suoi problemi familiari e dovrebbe essere regolarmente in campo, nella sua posizione da regista al centro della difesa. 

Confermati invece tutti gli altri uomini che già anno preso parte alle prime due partite di campionato. 

Ecco quindi la formazione che dovrebbe scendere in campo domani sera: (3-5-2) Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Pjanic, Khedira, Asamoah, Alex Sandro; Higuain, Dybala.

La risposta di Di Francesco

Il Sassuolo dal canto suo vuole come già detto dare del filo da torcere ai bianconeri e come di consueto schiererà un 4-3-3 offensivo ricco di sovrapposizioni e tagli dei due esterni offensivi.

Di Francesco però si vede costretto a dover rinunciare a Domenico Berardi e al suo posto schiererà Ragusa. Per il resto vengono confermati tutti i titolari delle precedenti uscite.

Dovrebbe essere dunque questa la probabile formazione: (4-3-3) Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Ragusa, Matri, Politano.

Leggendo i nomi certo non sembra esserci partita ma poi si sa, la Serie A è imprevedibile e nessuna squadra parte mai battuta. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto