Ottima prova della Lazio allo stadio 'Friuli' contro l'Udinese, battuta con un rotondo 3-0. E' bastata un'ora di gioco alla compagine capitolina per far valere la propria supremazia: per contro, i ragazzi di Beppe Iachini sono apparsi sotto tono e certamente non all'altezza dell'avversario.

Una Lazio decisamente vogliosa quella che si intravede già dalle prime battute del match anche se i friulani cercano di sorprendere la retroguardia avversaria. Alla prima vera occasione da goal, però, la formazione allenata da Simone Inzaghi riesce a passare.

E' il ventottesimo minuto. Corner dalla destra battuto in mezzo da Felipe Anderson sul quale interviene di testa Milinkovic: il serbo confeziona un bellissimo assist sul secondo palo per Ciro Immobile che di testa scavalca Karnezis sul palo lontano.

Udinese-Lazio 0-3: doppietta di Immobile e Keita

Al rientro dagli spogliatoi ci si aspetta una reazione da parte della squadra di casa e, invece, è la Lazio, al nono minuto, ad assestare un altro colpo micidiale. Splendido assist di Felipe Anderson per Keita che scatta sul filo del fuorigioco e 'fredda' Karnezis appoggiando dolcemente in rete il pallone.

L'Udinese è letteralmente annichilita e la Lazio ne approfitta per chiudere il match al quarto d'ora. Parolo, al limite dell'area di rigore, finge la conclusione, innescando Lulic in area di rigore: bellissimo il colpo di tacco che va a servire Immobile, il quale con estrema precisione batte Karnezis con un bellissimo diagonale. Azione splendida dei biancazzurri, tale da strappare applausi e per Immobile, doppietta personale.

Sul 3-0, si fa vedere finalmente l'Udinese, pericolosa soprattutto con Perica ma è il neoentrato Lombardi (al posto dell'eroe della serata, Ciro Immobile) a sfiorare il poker, colpendo un palo clamoroso.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
S.S. Lazio Fantacalcio

La Lazio raggiunge il Chievo a quota 13, mentre per l'Udinese solo una buona dose di fischi sui quali dovrà meditare Iachini in queste due settimane di pausa per il campionato.

Udinese-Lazio, voti Fantacalcio Gazzetta dello Sport Serie A, sabato 1 ottobre 2016

Duvan Zapata lotta moltissimo, soprattutto nel primo tempo, quando cerca spazi e palloni da giocare. Un paio di buoni colpi di testa che, però, non trovano la porta

Karnezis 5,5 e tre gol subiti; Heurtaux 4 e ammonizione, Danilo 5, Felipe 5,5 e ammonizione, Adnan 4,5; Kone 5, Kums 6, Badu 4 (Jankto senza voto); De Paul 4,5 (Peñaranda 5); Zapata 6, Perica 6.

Il gol è proprio l’ultima cosa nella classifica delle cose buone di Keita Baldè: salta quasi sempre l’avversario, dialoga con i suoi compagni, retrocede persino nella propria metà campo. Ora Inzaghi ha capito che il ragazzo sta diventando sempre più determinante.

Strakosha 6,5; Patric 6 e ammonizione, de Vrij 6, Hoedt 6, Lukaku 6; Parolo 7,5, Lulic 6,5 (Leitner senza voto); Felipe Anderson 6,5, Milinkovic 6,5, Keita 7,5 e un gol realizzato (Djordjevic 6); Immobile 7,5 e due reti segnate (Lombardi 6).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto