La Juventus è molto attiva sul mercato in vista dell'apertura della sessione invernale; il club bianconero sta cercando un centrocampista di qualità per gennaio e pare abbia praticamente chiuso l'acquisto di Axel Witsel. Il forte centrocampista belga dovrebbe arrivare in bianconero per sei milioni di euro; lo Zenit San Pietroburgo ha deciso di accettare l'offerta di Marotta, dato che il contratto di Witsel scadrà a giugno 2017.

Altri nomi molto caldi per il centrocampo della Juventus sono quelli di Tolisso (Olympique Lione), Goretzka (Schalke 04), Steven N'Zonzi (Siviglia) e Franck Kessié (Atalanta). Su quest'ultimo centrocampista la Juventus è in vantaggio rispetto alla foltissima concorrenza (formata da Milan, Inter e da alcuni club della Premier League inglese); Marotta ha infatti intenzione di offrire venticinque milioni di euro all'Atalanta per il talento africano.

Ma il club bianconero sta pensando anche a rinforzare l'attacco a gennaio; uno dei principali obiettivi della Juventus per è Keita Balde, attaccante della Lazio autore di un'ottima prima parte di stagione. Marotta ha proposto un importante scambio al presidente biancoceleste Claudio Lotito. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juventus, scambio Keita/Pjaca a gennaio? La situazione

La Juventus è fortemente interessata a Keita Balde della Lazio, talentuoso attaccante africano di soli ventuno anni, che ha passaporto spagnolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il forte esterno d'attacco sarà impegnato in Coppa d'Africa a gennaio, ma il club bianconero tenterà comunque l'assalto. Marotta, infatti, ha offerto alla Lazio il cartellino di Marko Pjaca in cambio di Keita, come riporta "Radiosei". Si tratterebbe di uno scambio alla pari, considerata anche l'età dei giocatori. Keita ha un contratto con la Lazio fino al 2018, ma non ha ancora trovato l'accordo per il rinnovo.

Pjaca, invece, è considerato uno dei potenziali "craque" del calcio europeo, ma non sta trovando spazio alla Juventus. Al momento è infortunato, ma al suo rientro non sarà di certo facile convincere Allegri a puntare su di lui, visto l'assoluto valore della concorrenza. Lo scambio, dunque, potrebbe andare in porto a gennaio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto