Il calciomercato prenderà ufficialmente il via il primo gennaio del 2017, ma quello degli svincolati è sempre aperto e i movimenti di mercato si susseguono uno dopo l'altro. In questo articolo ci soffermeremo sull'acquisto del centrocampista classe 1983 Riccardo Nardini, da parte del Messina.

Colpo di mercato del Messina: preso Nardini

Il Calciomercato estivo dell'Acr Messina si era concluso con una rosa incompleta e nelle settimane a venire, la società ha provveduto agli ingaggi di Mancini, Grifoni e Saitta.

Sin dall'arrivo di mister Lucarelli, che a novembre ha preso il posto dell'esonerato Marra, si era parlato dell'ingaggio di un forte centrocampista. A fine agosto i vari Giorgione e Baldassin sono stati ceduti e non sono stati sostituiti a dovere; questo aveva comportato ogni settimana l'adattamento come interni di centrocampo dei vari Capua, Lazar, Ricozzi, Akrapovic e Rafati, senza mai dare pienamente sicurezza.

Nella serata di martedì 7 dicembre, l'Acr Messina ha ufficializzato di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Riccardo Nardini. I contatti tra Nardini e l'Acr Messina risalgono a novembre, ma la trattativa non era andata a buon fine perchè le parti non avevano trovato l'accordo economico. Nei giorni scorsi un riavvicinamento e un abbassamento delle pretese economiche del ragazzo, hanno fatto sì che la trattativa si risolvesse positivamente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

La carriera di Nardini tra A e B

Il nuovo acquisto del Messina ha iniziato nel 2001 la sua carriera nell'Aglianese in serie D. Nel 2005 è avvenuto il trasferimento al Catania in serie B (per lui solo 5 presenze). L'esordio in serie A è avvenuto nel 2007 con la maglia della Reggina, con cui ha disputato 12 gare. Altra squadra con cui ha giocato in serie A è il Catania, ma non ha lasciato nessuna impronta particolare.

Altre maglie indossate sono quelle della Reggiana in C1 e Avellino e Empoli in serie B. I 5 anni in serie B nelle file del Modena sono stati conditi da 115 presenze, con la parentesi di Ascoli (16 presenze e 0 reti). Negli anni Nardini è passato da esterno difensivo a interno di centrocampo e questo è stato possibile grazie alla sua duttilità e alla sua buona tecnica, ma gli infortuni e la discontinuità gli hanno impedito una lunga carriera ad alti livelli; con Musacci, Mancini e Foresta, il Messina potrà disporre di un centrocampo di buon livello.

In un momento difficile per il Messina come quello attuale, l'esperienza del trentatreenne centrocampista potrebbe risultare decisiva per una pronta risalita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto