Cominciano a susseguirsi le varie voci di mercato relative alle possibili mosse che l' Inter attuerà nella prossima sessione, a gennaio. Nonostante la priorità sarà data alle cessioni per la necessità di sfoltire la rosa, la società nerazzurra si sta muovendo anche in entrata per accontentare le richieste del proprio tecnico, Stefano Pioli, che tanto bene sta facendo dal momento del suo approdo, avendo ottenuto fino ad ora quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta in campionato, con una media di 2,17 punti a partita.

Chi è Lucas Leiva

L' Inter sembra aver individuato il rinforzo ideale per la rosa: si tratta del centrocampista brasiliano del Liverpool, Lucas Leiva, già accostato ai colori nerazzurri in passato, quando sulla panchina sedeva Roberto Mancini.

Leiva ha il contratto in scadenza nel 2018 e si tratta di quel tipo di giocatore chiesto proprio da Pioli alla società, in grado di dare al centrocampo grande sostanza, discreta tecnica e con ottima intelligenza tattica. Stando a quanto riportato ieri dal Mirror, l' Inter avrebbe già avanzato un' offerta al club inglese intorno ai 4,7 milioni di euro più eventuali bonus. La decisione ora passa al tecnico dei Reds, Jurgen Klopp, che deve dare o meno il via libera alla cessione del giocatore che fino ad ora, in questa stagione, non è stato mai impiegato come titolare fisso.

Capitolo cessioni

L' arrivo di Lucas Leiva è legato, ovviamente, alle uscite che ci saranno a centrocampo. Il primo a partire sarà Felipe Melo che sembra molto vicino al trasferimento al Palmeiras tanto che l' annuncio potrebbe arrivare la settimana prossima, come annunciato dall' agenzia brasiliana Lance!

, che ha sottolineato come l' unico ostacolo alla trattativa potrebbe essere rappresentato dall' alto ingaggio che il centrocampista brasiliano percepisce all' Inter ma sono stati fatti passi avanti anche in questo senso.

Un altro giocatore sul piede di partenza è l' attaccante montenegrino, Stevan Jovetic, che è in rotta con la società ed il tecnico Pioli lo ha escluso dalla lista dei convocati nelle ultime due partite disputate contro Sassuolo e Lazio.

Gabigol, invece, ieri ha apertamente dichiarato di voler restare all' Inter per poter dimostrare tutto il suo valore.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!