L'Inter ha individuato l'uomo giusto per la difesa, parte all'assalto di Domenico Criscito.

Già in estate il 30enne di Cercola era stato corteggiato dagli uomini di mercato nerazzurri, ma adesso, su consiglio del nuovo tecnico Stefano Pioli si cercherà di accelerare la trattativa.

Strapparlo allo Zenit non sarà facile, il difensore ha un altro anno e mezzo di contratto con il club russo da oltre 3 milioni di euro netti a stagione, quindi spetterà al ds Ausilio trovare i giusti argomenti per portare a termine l'operazione.

Idea interista

I nerazzurri si propongono di seguire due direzioni per evitare di pagare quella stessa cifra che già lo Zenit aveva sborsato per prelevarlo dal Genoa a titolo definito il 27 giugno 2011.

La prima idea è quella di un prestito con obbligo di riscatto per non appesantire il bilancio, oppure in alternativa, proporre al club russo l'inserimento di una contropartita tecnica nell'operazione come Felipe Melo, Biabiany o l'ex Santos Gabigol fino adesso inutilizzato, dopo il rifiuto in estate di Murillo e Jovetic di tentare l'esperienza nella Prem'er-Liga.

Valutazioni in corso

Si valuta sempre la posizione di Lichtsteiner che potrebbe arrivare a parametro zero dalla Juventus, la novità Darmian, chiuso al Manchester United preferirebbe tornare in Italia per cercare continuità, e nelle ultime ore spunta anche il nome di Ricardo Rodriguez del Wolfsburg dotato di grande dinamismo e abilità.

Soluzioni in uscita

Per aumentare i ricavi il club lombardo avrebbe intenzione di avviare il prestito di Miangue, Gnoukouri e Gabigol, mentre non esclude le possibili cessioni a titolo definitivo di Brozovic, Murillo, Felipe Melo, Santon e Biabiany che garantirebbero una discreta plusvalenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Gli sponsor

Intanto, il colosso cinese Suning pensa a due importanti sponsor per il club. Uno andrà inserito sulla maglia da allenamento e l'altro darà il nome al centro sportivo dove si allenano e giocano le giovanili. Entro il mese di gennaio saranno rivelati i nomi delle due grandi aziende.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto