La Juventus continua il suo assalto a Gianluigi Donnarumma, che viene considerato da Marotta il "nuovo Buffon". Il numero uno bianconero, infatti, potrebbe lasciare il calcio giocato dopo i Mondiali che si disputeranno in Russia nel 2018. La Juventus sta cercando un sostituto a Buffon e Donnarumma è ritenuto il profilo ideale per la porta; il diciassettenne del Milan ha esordito nella scorsa stagione contro il Sassuolo e non ha più perso il posto da titolare.

Donnarumma ha infatti mostrato un talento decisamente sopra la media e dagli esperti viene considerato uno dei migliori portieri del mondo. Il club rossonero dovrà resistere agli assalti della Juventus, ma la situazione è piuttosto complicata; il procuratore di Donnarumma, Mino Raiola, ha infatti chiesto un ingaggio di nove milioni di euro per il suo assistito. Dunque, tutto dipenderà dalla volontà della nuova dirigenza cinese della Sine-Europe.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, assalto della Juve a Donnarumma: la situazione

Donnarumma non ha ancora rinnovato il suo contratto con il Milan, che scadrà nel 2018. Beppe Marotta e Fabio Paratici hanno una strategia ben precisa, che è condivisa da Mino Raiola: anticipare la concorrenza e approfittare del cambio di dirigenza del Milan. La vecchia proprietà, infatti, non può permettersi alcun tipo di spese, mentre la Sine-Europe non ha ancora dato delle sicurezze dal punto di vista economico.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Raiola continua a chiedere un ingaggio molto alto per Donnarumma e ha ottimi rapporti con la dirigenza bianconera. Secondo quanto riporta il noto quotidiano torinese "Tuttosport", inoltre, la Juventus ha intenzione di mettere sul piatto una cifra tra i cinquanta e i sessanta milioni di euro per garantirsi le prestazioni del fortissimo portiere. In ogni caso, Donnarumma ha sempre ribadito di volere continuare la sua carriera in rossonero, ma nel Calciomercato mai dire mai.

Sul portiere italiano, inoltre, ci sono anche Real Madrid, Barcellona, Manchester United e Chelsea.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto