I campioni d'Italia in carica hanno sempre avuto proverbiali mire espansionistiche ed anche quest'anno la società, con il prezioso contributo dell' "evergreen" Marotta, tenterà di aumentare il blasone ed il tasso tecnico della Juventus con un mercato ragionato. Non solo grandi nomi sul taccuino del ds bianconero: la Top 5 degli osservati speciali per rinforzare l'organico a caccia dell'ennesimo scudetto e della terza Champions League.

Corentin Tolisso e Steven N'Zonzi

Il francese è uno tra i principali obiettivi per il centrocampo bianconero.

Pubblicità
Pubblicità

Sul giocatore dell'Olimpique Lione e della nazionale under 21, riferisce Sky Sport, sarebbe forte il pressing della Juve che vorrebbe portarlo a Vinovo già nella finestra di mercato invernale. Il togolese, tuttavia, ha un contratto con il club francese e non sarà facile assicurarsene le prestazioni. Su di lui, sondaggi del Napoli e del Milan. Fonti vicine al Lione ipotizzano un'offerta juventina che preveda Mario Lemina con un conguaglio economico.

Pubblicità

Il classe '88 del Siviglia è forse la prima idea per aggiungere qualità e dinamismo all'organico bianconero. I tabloid inglesi danno per fatto il trasferimento a Torino del giocatore (nei giorni scorsi ci sarebbe stata un'offerta di quindici milioni da versare subito nelle casse del club andaluso, con la restante parte da corrispondere a fine stagione). C'è la volontà del francese, ma non quella del Siviglia, restio all'idea, cercherà comunque di monetizzare quanto più possibile al momento dell'eventuale cessione del centrocampista.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Luiz Gustavo e Axel Witsel

Piace molto alla Vecchia Signora, ma su di lui è arrivato prima il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio, che non vuole chiudere la questione Lucas Leiva per arrivare al brasiliano ex Bayern Monaco. Luiz Gustavo, onorato delle lusinghe bianconere, vorrebbe però trovare spazio a centrocampo e per questo potrebbe cedere alle avances della società nerazzurra. Il club tedesco del Wolfsburg, apre al trasferimento del giocatore.

Tormentone estivo del Milan, adesso diviene assillo della Juventus. Il belga avrebbe dovuto approdare a Milanello con la formula del prestito con obbligo di riscatto, ma la società di Via Aldo Rossi non trovò l'intesa con lo Zenit di S. Pietroburgo. Adesso dovrebbe vestire la maglia bianconera, ma le sirene cinesi ammaliano non poco il centrocampista. Forse "sto matrimonio non s'ha da fare". Ad ogni modo dovrà essere il centrocampista del club russo a decidere se continuare a vincere in Europa con una tra le squadre più forti di sempre, oppure incassare ondate di milioni sposando la causa orientale.

Pubblicità

Certo è che se la Juventus volesse davvero Witsel a Torino, dovrebbe alzare di molto l'offerta già avanzata.

Alejandro Grimaldo

Veloce, tattico, versatile: questi i tre aggettivi che descrivono la figura del laterale difensivo del Benfica, classe 1995. Patrice Evrà, compirà a breve 36 anni e la Juve vuole ringiovanire la rosa. Grimaldo può giocare sia sul lato sinistro sia su quello destro, rispecchiando le stesse qualità di Alex Sandro. Sul giocatore c'è anche il Manchester City del tecnico spagnolo ex Barcellona, Pep Guardiola.

Pubblicità

Ad oggi, nessuna offerta ufficiale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto