Rotondo successo della Fiorentina al 'Bentegodi' di Verona (3-0) contro il Chievo. I viola di Paulo Sousa, quindi, non si sono accontentati del prestigioso successo contro la Juventus di domenica scorsa al 'Franchi' ma confermano il loro buon momento, andando a vincere su un campo molto ostico come quello della formazione veneta.

Il match, però, comincia con i padroni di casa all'attacco e ben determinati a rendere difficile la giornata ai propri avversari: Castro e Meggiorini hanno subito delle buone chances ma la formazione gigliata passa al 18' sfruttando il primo errore dei giocatori del Chievo. Tello sfrutta alla perfezione un errore macroscopico di Dainelli e, a tu per tu con Sorrentino, lo batte con un bel sinistro di precisione. Gli uomini di Maran non si danno per vinti e si riversano in avanti alla ricerca del pareggio.

Chievo-Fiorentina 0-3: apre Tello, poi Babacar, chiude Chiesa

In apertura di secondo tempo, la Fiorentina cerca di legittimare il proprio vantaggio e ci riesce dopo appena cinque minuti. Cacciatore stende in area Chiesa e l'arbitro Maresca comanda il calcio di rigore. Dal dischetto Babacar, che sostituisce lo squalificato Kalinic, non sbaglia la trasformazione. Partita che, in pratica, si chiude qui visto che la formazione allenata da Paulo Sousa gestisce bene il pallone; d'altro canto, il doppio svantaggio è un colpo da KO per gli uomini di Maran che hanno poche opportunità per ridurre le distanze.

In pieno recupero, c'è gloria anche per Chiesa che, in scivolata, realizza il suo primo gol in serie A. Per i viola, prosegue la rincorsa verso l'Europa, per i veneti quarta sconfitta consecutiva e comincia a tirare aria di crisi.

Chievo-Fiorentina, voti Gazzetta dello Sport Fantacalcio Serie A, sabato 21 gennaio 2017

Lucas Castro va subito al tiro, si allarga per farsi inseguire da Borja Valero ribaltando i ruoli attesi, dà insieme sostanza e qualità.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Fiorentina Fantacalcio

Chievo: Sorrentino 6; Cacciatore 5,5, Cesar 6, Dainelli 5, Gobbi 5,5 (Izco senza voto); Castro 6,5, De Guzman 6, Bastien 5 (Hetemaj 5,5); Birsa 6; Pellissier 6 (Inglese 5,5), Meggiorini 6.

Ci sono giocatori più utili di un Federico Chiesa? Può darsi. Ma il giovanotto figlio d'arte, imprendibile nell’uno contro uno, guadagna il rigore e si regala il primo gol in Serie A.

Fiorentina: Tatarusanu 7; Sanchez 6,5, Rodriguez 6 (Tomovic senza voto), Astori 6; Chiesa 7, Badelj 6, Vecino 6,5, Tello 6 (M.

Olivera 6,5); Bernardeschi 6,5 (Cristoforo 6,5), Borja Valero 5,5; Babacar 6.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto