La scoppiettante gara di andata degli ottavi di finale di Champions League tra Manchester City e Monaco, finita con il roboante punteggio di 5-3, è servita alla dirigenza dell'Inter per mettere nel mirino un nuovo obiettivo di Calciomercato. Si tratta del giovane attaccante del Monaco Kylian Mbappe, a segno per la prima volta nella massima competizione continentale: come riportato dal sito di informazione calcistica tuttomercatoweb.com, all'Etihad Stadium erano presenti alcuni osservatori del club di Corso Vittorio Emanuele che hanno visionato il talento dei francesi che in Ligue 1 ha collezionato 7 gol e 6 assist in 18 giornate.

Attenzione al Manchester United

Classe 1998, Mbappe non è seguito solamente dai nerazzurri, che se vorranno acquisire le sue prestazioni sportive dovranno vedersela con gli scout del Manchester United, anche loro presenti ieri sera allo stadio per assistere al match. Tuttavia la politica del gruppo Suning, che è quella di investire su giocatori giovani e talentuosi, dovrebbe portare ad un'offerta considerevole nel caso in cui dallo United giungesse una proposta molto allettante per il ragazzo.

Intanto in casa nerazzurra sale l'adrenalina in vista della prossima sfida di campionato contro la Roma, crocevia della stagione di Handanovic e compagni. L'Inter ha necessità di vincere non solo per sperare ancora nella qualificazione alla prossima Champions League, ma anche per allontanare Atalanta, Lazio e Milan dalla corsa per un posto in Europa League. Nel caso in cui la rimonta su Roma o Napoli non dovesse concretizzarsi, guadagnare la quarta posizione in classifica vorrebbe dire evitare i playoff di fine agosto e programmare comunque la prossima annata senza dover anticipare il ritiro estivo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il probabile schieramento titolare di Stefano Pioli dovrebbe essere il seguente: Handanovic tra i pali; difesa a quattro con D'Ambrosio, Medel, Murillo e Nagatomo (quest'ultimo favorito su Ansaldi); Gagliardini e Kondogbia in mediana; Candreva, Joao Mario e Perisic alle spalle di Icardi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto