Nella prossima sessione di Calciomercato estivo, la Juventus ha intenzione di mettere a segno importanti colpi di mercato. Il direttore generale bianconero Marotta sta valutando alcuni dei migliori talenti del panorama calcistico mondiale e ha iniziato la trattativa per Lyanco. Si tratta di un difensore centrale molto forte, che si sta mettendo in luce con la maglia del San Paolo. Il calciatore, tecnico e allo stesso tempo molto fisico, ha letteralmente impressionato gli osservatori bianconeri, che sono molto vicini al suo acquisto.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato della Juventus.

Juventus, vicino Lyanco del San Paolo: la situazione

Secondo quanto riportano i principali media brasiliani, la Juventus è molto vicina all'acquisto di Lyanco, difensore centrale del San Paolo e della Nazionale verdeoro Under 20. Marotta è stato molto impressionato dalle sue qualità e lo vuole sottrarre alla concorrenza (formata dai principali club europei).

Dagli esperti è considerato il "nuovo Montero", perchè ha delle caratteristiche tecniche molto simili al difensore uruguayano, vero e propria leggenda della Juventus. Lyanco, inoltre, è un calciatore molto duttile, dal momento che può essere impiegato anche come terzino destro all'occorrenza. Marotta è riuscito a superare la concorrenza dell'Atletico Madrid, altra squadra fortemente interessata alle prestazioni del forte difensore sudamericano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La Juventus dovrebbe versare circa cinque milioni di euro al San Paolo per assicurarsi il cartellino di Lyanco. Si attendono ulteriori aggiornamenti di mercato nelle prossime ore. Un altro giocatore molto vicino al trasferimento a Torino è Corentin Tolisso, forte centrocampista centrale che milita nelle fila dell'Olympique Lione. Tolisso è già stato cercato dalla Juventus nella scorsa sessione di calciomercato invernale, ma poi ha deciso di rimanere in Francia.

Il presidente del Lione Aulas, però, avrebbe deciso di cederlo a giugno. Marotta lo avrebbe già bloccato e dovrebbe versare circa quaranta milioni di euro al Lione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto