Nella prossima sessione di Calciomercato estivo, il Milan investirà un budget molto alto per rinforzare la squadra. L'arrivo della cordata cinese metterà a disposizione del club rossonero circa centocinquanta milioni di euro, che saranno spesi per l'acquisto di alcuni top player. Per il Milan, comunque, sarà fondamentale riuscire a conquistare un posto per la prossima Europa League. In questo caso, i cinesi metteranno mani al portafoglio, in modo da regalare a Vincenzo Montella degli elementi di qualità.

Nella prossima sessione estiva potrebbe esserci un triplo colpo da parte del Milan; ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, in arrivo un triplo colpo: la situazione

Secondo quanto riporta "Sky Sport", che sta seguendo tutti i movimenti di mercato del Milan, il club rossonero ha intenzione di mettere a segno un tris di colpi per giugno. Per la difesa il principale obiettivo di mercato di Fassone e Mirabelli è Mateo Musacchio, forte difensore centrale di ventisei anni che milita nelle fila del Villareal.

Il giocatore è un vero e proprio pallino del Milan, che lo ha già inseguito nella scorsa sessione estiva. Il club spagnolo lo valuta tra i quindici e i venti milioni di euro. Per quanto riguarda invece il centrocampo, il Milan darà l'assalto a Federico Bernardeschi, certamente uno dei migliori talenti del calcio italiano. L'esterno offensivo della Fiorentina sta disputando una stagione di altissimo livello e viene valutato tra i quaranta e i cinquanta milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Fiorentina

Su di lui ci sono numerose squadre, ma il Milan ha già avuto dei contatti sia con la dirigenza del club viola che con gli agenti del giocatore. Per quanto riguarda l'attacco, infine, sarebbe molto vicino al Milan Keita Balde Diao, calciatore africano (ma con passaporto spagnolo) che milita nelle fila della Lazio. Keita viene valutato tra i venticinque e i trenta milioni di euro e il nuovo direttore sportivo Massimiliano Mirabelli lo avrebbe già bloccato per la prossima stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto