Le big di Serie A continuano a lavorare sul fronte calciomercato. La prossima estate si preannuncia scoppiettante con tutti i club di prima fascia desiderosi di dare battaglia al dominio della Juventus. A guidare la fila c'è sicuramente l'Inter di Suning che ha intenzione di investire molto per rinforzare la rosa a disposizione dell'allenatore Stefano Pioli. Dopo il closing del prossimo 3 marzo si saprà qualcosa in più sul Milan e sulla nuova gestione di Sino-Europe Sports.

Secondo le indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane la nuova società rossonera ha intenzione di investire una cifra vicina a 130 milioni di euro per il calciomercato. Roma e Napoli non staranno sicuramente a guardare ma tutto dipenderà dai risultati ottenuti da qui al termine della stagione.

Un obiettivo dal Manchester United

I top club di Serie A sono alla ricerca delle migliori occasioni sul calciomercato e una di queste potrebbe arrivare dalla Premier League.

In uscita dal Manchester United c'è Daley Blind difensore ventiseienne olandese che può giocare sia esterno che centrocampista all'occorrenza. Figlio dell'attuale CT dell'Olanda, Blind è un giocatore polivalente e con l'esperienza internazionale giusta per portare qualità nelle rose di Milan, Inter e Roma. Prelevato dall'Ajax nel 2014 per 18 milioni di euro, attualmente servirebbero almeno 20 milioni per il suo cartellino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Milan

Proprio le milanesi e i giallorossi seguono da vicino l'evolversi della situazione pronte ad inserirsi nella trattativa al momento giusto. L'occasione può arrivare da un'altra trattativa: quella per Victor Lindelof. Il difensore centrale, classe 1994 del Benfica è da tempo nel mirino del Manchester United ma anche delle italiane Inter e Juventus che seguono da vicino i movimenti del giocatore. Se i Red Devils dovessero spuntarla nella trattativa per il difensore svedese, Daley Blind potrebbe decidere di lasciare la Premier League per affrontare una nuova esperienza e la Serie A sarebbe la destinazione ideale per l'olandese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto