Il Napoli continua a vincere trascinato dai gol di mertens, ma il rinnovo contrattuale del belga è ancora fermo. La società partenopea e il giocatore non hanno ancora trovato l'accordo per il rinnovo e a breve le parti si rincontreranno per discuterne. De Laurentiis è intenzionato ad inserire una clausola rescissoria, utile per blindare il pupillo di Sarri. Ecco quando Napoli e Mertens potrebbero trovare l'accordo finale.

Pubblicità
Pubblicità

Real Madrid-Napoli è ormai imminente, e lo è anche la firma di Dries Mertens per il rinnovo contrattuale. Il Napoli non vuole farsi sfuggire il giocatore ora che è diventato fondamentale per la squadra con i suoi gol. Già sedici quelli segnati in campionato dal belga sommati a prestazioni di spessore che l'hanno reso un vero e proprio incubo per le difese avversarie. Sebbene il Napoli sia intenzionato a chiudere quanto prima, l'entourage del giocatore sta valutando con calma, troppa, l'offerta proposta da De Laurentiis.

Pubblicità

A mettere il bastone tra le ruote alla trattativa per il rinnovo contrattuale di Mertens è la clausola rescissoria proposta dal Patron del Napoli. De Laurentiis ha intenzione di proporre un contratto di 2,5 milioni netti a stagione e di fissare una clausola di 35 milioni di euro sul giocatore seguito da tutta Europa. L'entourage del folletto belga invece propone una clausola di 25 milioni, 10 in meno rispetto a quanto messo sul banco da De Laurentiis.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli

Il nuovo incontro per il rinnovo contrattuale di Mertens

La dirigenza partenopea e Mertens torneranno a parlare di rinnovo contrattuale dopo la gara di Champions League del Bernabeu contro il Real Madrid che si disputerà il 15 febbraio. Il Napoli è fiducioso ed è pronto a blindare Mertens per il futuro ora che è divenuto il fulcro della squadra. Nel ruolo di falso nueve, che poi tanto falso non è, il folletto belga sta segnando carrellate di gol oltre ad offrire prestazioni di spessore. E' lui che adesso guida l'attacco partenopeo e il Napoli non può e non vuole assolutamente lasciarlo andar via.

Altri casi di rinnovo in casa Napoli oltre quello di Mertens

Restano ancora in bilico i casi di rinnovo di Ghoulam e Insigne. Il terzino algerino ha rifiutato il contratto di 2 milioni a stagione proposti dal Napoli. Ghoulam ne chiede 2,5 a stagione e per il momento la trattativa resta sospesa. Bayern Monaco e PSG pressano forte sul giocatore che sembra allontanasi sempre più da Napoli.

In fase di stallo anche la situazione di Insigne, bersagliato in più dalle offerte del Milan che lo vuole fortemente.

Pubblicità

Il folletto napoletano, dopo le lamentele di inizio stagione per il rinnovo contrattuale, non è tornato a parlare con la società partenopea. Insigne è tornato Magnifico e gli azzurri hanno intenzione di risolvere il nodo contrattuale per tenerselo stretto. Si attendono notizie su un futuro incontro tra la dirigenza partenopea e l'entourage di Insigne per la questione rinnovo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto