L'Inter è sempre alla ricerca di un attaccante di riserva che possa far respirare il capitano Mauro Icardi durante alcune fasi della stagione, pensando soprattutto ai molteplici impegni che caratterizzeranno la prossima annata nerazzurra. Come riportato quest'oggi da diversi siti specializzati sul club interista, la società di Corso Vittorio Emanuele è attualmente in netto vantaggio rispetto alle altre concorrenti per assicurarsi le prestazioni sportive di Patrik Schick, centravanti della Sampdoria molto richiesto da diverse squadre europee.

Legato alla società del presidente Massimo Ferrero fino al 30 giugno 2021, e con una clausola rescissoria stimata intorno ai 25 milioni di euro, il giovane talento blucerchiato viene seguito da tempo dal direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio, che non vuole di certo mollare la presa: previsti dunque nuovi incontri con l'entourage del giocatore per arrivare ad una lieta conclusione dell'affare per entrambe le parti.

A Stefano Pioli servirebbe come il pane un "bomber di scorta" per poter gestire nel migliore dei modi le energie dei giocatori a sua disposizione.

Nel "derby della Lanterna" di sabato sera, Schick è stato schierato in campo da Marco Giampaolo nella parte finale del match, riuscendo comunque a regalare numeri di alta scuola, che certificano la sua bravura nel dribbling stretto, oltre alla capacità di puntare l'avversario nell'area di rigore e di mettere il diretto marcatore nella condizione di "rischiare" il fallo da rigore o al limite della propria area.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Un profilo molto interessante, un profilo da Inter, che può contare sulla disponibilità economica del gruppo Suning per allestire una squadra davvero forte in campo nazionale ed internazionale.

Vedremo, pertanto, se la dirigenza di Corso Vittorio Emanuele saprà vincere le resistenze di Ferrero, che deve anche dare un occhio al bilancio della società: possibile pertanto che uno tra Patrik Schick e Luis Muriel lasci Genova a fine stagione per sistemare i conti.

Anche se, osservando la Sampdoria delle ultime giornate, sarà un peccato per i tifosi doriani vedere i loro migliori talenti giocare altrove.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto