L'Inter vuole chiudere in fretta l'operazione che dovrebbe portare Kostas Manolas a Milano a partire dalla prossima estate. Come riporta questa mattina il sito di informazione calcistica Calciomercato.com, esiste già un accordo di massima tra il difensore centrale della Roma ed il club di Corso Vittorio Emanuele: resta pertanto da convincere la società giallorossa, che tuttavia spera ancora in un ripensamento del giocatore o quantomeno in un'asta tra club stranieri per non cedere un rinforzo di assoluto valore ai rivali nerazzurri.

Nella passata estate, durante la sessione di calciomercato, fece molto scalpore il passaggio di Miralem Pjanic dalla Roma alla storica rivale di sempre ossia la Juventus: per i tifosi giallorossi quello fu un duro colpo da digerire, ecco perché il presidente James Pallotta vorrebbe evitare di ripetere un'operazione simile. Tuttavia il numero uno del club di Trigoria dovrà essere in grado di resistere ai tanti milioni di euro che il gruppo Suning è disposto ad investire per acquisire le prestazioni sportive del difensore.

Per l'Inter l'acquisto di Manolas rappresenterebbe un rinforzo notevole nel reparto arretrato: al fianco del capitano della Nazionale brasiliana Joao Miranda, il centrale difensivo acquisirebbe maggior sicurezza e si formerebbe così la coppia di difensori più forte del campionato italiano. E, si sa, nel nostro torneo per vincere lo scudetto è necessario avere in partenza una retroguardia solida.

Con l'eventuale arrivo di Manolas, la società nerazzurra potrebbe cedere uno dei suoi difensori: si pensa soprattutto a Jeison Murillo, che dopo una prima parte di stagione 2015/16 davvero ottima ha mostrato molte lacune con il trascorrere delle partite.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Se per il centrale colombiano giungesse un'offerta importante, l'Inter potrebbe decidere di privarsene già in estate per rimpinguare le proprie casse e, magari, reinvestire parte del denaro acquisito per altri giocatori di livello. Il messaggio è chiaro: per lo scudetto 2017/18 l'Inter sarà in pole position.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto