Dopo la bella prova di domenica scorsa in trasferta contro il Cagliari (5-1 al Sant'Elia, con doppietta di Perisic, Banega, Icardi e Gagliardini), l'Inter vola sulle ali dell'entusiasmo intenta a raggiungere il terzo posto in campionato (che vale i preliminari alla prossima Champions League).

Non sarà facile scavalcare il Napoli in classifica, ma è compito del mister Pioli cercare di motivare la squadra e farle raggiungere il traguardo tanto voluto.

La proprietà cinese vuole rafforzare la squadra a prescindere dal piazzamento in campionato per colmare il gap con la Juventus e iniziare un nuovo ciclo vincente; per questo motivo il direttore sportivo Piero Ausilio sta vagliando tutte le opportunità di mercato più funzionali al progetto tecnico.

Le mosse di mercato dell'Inter per l'estate

Secondo recenti indiscrezioni pubblicate sul quotidiano romano 'Il Messaggero', pare che l'Inter abbia già messo in cassaforte un 'pezzo da 90': si tratta nientemeno che di Federico Bernardeschi, talento della Fiorentina e stella della squadra di Paulo Sousa.

L'esterno carrarino piace tantissimo per la sua adattabilità a vari ruoli: può infatti essere impiegato non solo come esterno offensivo, ma anche come seconda punta o centravanti. Il modulo più congeniale per far esplodere tutte le sue caratteristiche è senz'altro il 4-2-3-1, ma anche nel 4-3-3 sa esaltarsi specialmente coi suoi dribbling ubriacanti.

Il club nerazzurro pare aver trovato l'intesa con la Fiorentina valutando il giocatore nientemeno che 40 milioni di euro e trovato già l'intesa per l'ingaggio col suo procuratore (l'avvocato Beppe Bozzo).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

L'ingaggio di Bernardeschi va visto nell'ottica non solo della cosiddetta 'linea verde' per svecchiare la squadra, ma anche nel valorizzare quelli che sono i massimi talenti italiani e far crescere il patrimonio sportivo nostrano.

L'Inter ha così battuto la concorrenza della Juventus sul calciatore viola, che avrebbe fatto carte false per portare a giugno il giocatore a Torino come sostituto di Mandzukic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto