Il Torino in questo momento della stagione si ritrova in una situazione di classifica non ottimale, visto il grande exploit ottenuto nei primi mesi dalla banda di Mihajlovic.

Il bomber Andrea Belotti in certi match ha fatto portare a casa da soli i 3 punti o preziosi pareggi, ma il tecnico serbo è rassegnato all'idea di vederlo partire al termine della stagione. Sono diversi infatti i club sulle sue tracce (solo per citarne alcuni il Real Madrid, Manchester City e lo United) e il presidente Urbano Cairo ha infatti messo una clausola di 100 milioni di euro sul cartellino del 'Gallo'.

Il direttore sportivo Petrachi sta già sondando diverse piste per rinforzare e svecchiare il reparto offensivo (a prescindere dall'addio di Belotti, anche se pare molto difficile resti un'altra stagione) e sta pensando ad un suo vecchio pallino.

Secondo quanto scritto dal noto quotidiano sportivo 'Calciomercato.com' infatti il dirigente del club granata sarebbe sulle tracce di Gregoire Defrel, attaccante del Sassuolo che piace da sempre a Petrachi.

L'obiettivo nel mirino della dirigenza granata

Il 27enne francese negli scorsi mesi è stato accostato con insistenza alla Roma, che però pare attualmente abbia allentato la presa sul giocatore (come dichiarato anche dal suo procuratore). Per questo motivo si sta inserendo con decisione il Torino e affidargli le chiavi dell'attacco. Defrel è un vero 9, il centravanti classico che sa fare reparto da solo ed è dotato di un'ottima tecnica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato Torino Calcio

In maglia granata avrebbe un ruolo da protagonista assoluto, un rinforzo di valore per puntare ad un piazzamento in Europa League ogni stagione.

In caso di addio di Belotti sarebbe il tassello perfetto per il 4-3-3 di Mihajlovic, il realizzatore perfetto per ricevere gli assist delle ali Ljajic e Iago Falque (senza dimenticare Iturbe).

Defrel gradisce la destinazione, manca solo di convincere il Sassuolo a cedere il suo prezioso bomber (prelevato dal Cesena nel 2015 per 7 milioni di euro); si farà il matrimonio Toro-Defrel?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto