Arrivano notizie molto importanti dalla Spagna per quanto riguarda il futuro della Juventus; secondo quanto scrivono i media iberici, infatti, Massimiliano Allegri è il candidato principale a sostituire Luis Enrique sulla panchina del Barcellona. L'allenatore spagnolo, dopo il sei a uno inflitto dal Barcellona al malcapitato Gijon, ha affermato che al termine della stagione lascerà il club blaugrana.

La dirigenza della società catalana si è già messa alla ricerca del suo erede e Allegri è il preferito del Ds del Barcellona, Ariedo Braida. Ecco la situazione.

Juventus, Allegri andrà al Barcellona? Marotta contatta Simeone

Secondo quanto riportato dal noto quotidiano spagnolo "El Mundo Deportivo", il Barcellona ha messo nel mirino Massimiliano Allegri per la prossima stagione. L'allenatore toscano è ritenuto il tecnico ideale per sostituire il partente Luis Enrique.

Il direttore sportivo del Barcellona, Ariedo Braida, lo conosce molto bene (i due hanno lavorato insieme al Milan) e lo ha messo in cima alla sua lista. In ogni caso, il Barcellona sta seguendo anche altri allenatori: Jorge Sampaoli del Siviglia (sponsorizzato da Lionel Messi), Ronald Koeman (attuale allenatore dell'Everton) e Jurgen Klopp del Liverpool. Per il futuro di Massimiliano Allegri, comunque, si è parlato anche di un possibile trasferimento all'Arsenal, dato che Arsene Wenger potrebbe essere esonerato dalla dirigenza dei "Gunners" al termine della stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Nelle ultime ore, inoltre, Allegri è stato anche accostato all'Inter; il gruppo Suning, infatti, sta cercando un sostituto di livello internazionale a Stefano Pioli. La Juventus è già corsa ai ripari; il direttore generale Beppe Marotta ha contattato Diego Pablo Simeone dell'Atletico Madrid, proponendogli la panchina della Juventus per la prossima stagione. L'ex centrocampista dell'Inter non ha chiuso all'ipotesi di diventare il successore di Massimiliano Allegri, ma ha rivelato che ha intenzione di decidere il suo futuro a giugno.

Per il "dopo Allegri", comunque, Marotta sta valutando anche i profili di Luciano Spalletti, Maurizio Sarri e Paulo Sousa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto