Si è da poco concluso il sorteggio dei quarti di finale della Champions League. La Juventus, unica superstite tra le squadre italiane, ha finalmente avuto modo di conoscere il nome della prossima avversaria. I bianconeri hanno superato il Porto agli ottavi di finale, battendolo per 0-2 in trasferta e poi 1-0 in casa. Adesso l’asticella si alzerà ulteriormente, con i ragazzi guidati da Massimiliano Allegri attesi da un doppio confronto più ostico.

Tra le migliori 8 d’Europa non c’è il Napoli, fatto fuori dal Real Madrid. Tra le eliminate c’è anche il Manchester City, rimontato dal Monaco. Pep Guardiola si è fermato anzitempo nella competizione, cosa che non gli era mai accaduta prima d’ora. A tenere alta la bandiera inglese, però, ci penserà il Leicester, che è riuscito nell’impresa di superare il Siviglia, anche senza Claudio Ranieri. L’avventura europea delle Foxes proseguirà almeno per un altro turno, poi chissà.

Champions League: quando gioca la Juventus?

Il sorteggio di Nyon ha definito gli accoppiamenti dei quarti di finale. I pericoli per la Juventus arrivavano da più fronti. Oltre ai campioni uscenti del Real Madrid, tra le più ostiche da affrontare c’erano Bayern Monaco e Barcellona. Non da meno, però, l’Atlético Madrid. Più abbordabili erano Leicester e Monaco, anche se dopo le loro imprese potrebbero risultare mine vaganti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Invece, il Borussia Dortmund era una sorta d’incognita. Alla fine, l’urna ha scelto Barcellona per la Vecchia Signora. I bianconeri, che non approdavano a questa fase del torneo dalla stagione 2014/15, quando poi arrivano fino all’ultimo atto, sono gli unici, assieme al Real Madrid, ad essere imbattuti. Il bilancio parla di 6 vittorie e 2 pareggi, meglio degli spagnoli (5 vittorie e 3 pareggi). Per quanto concerne la storia passata ai quarti di finale della massima competizione europea, abbiamo un totale di 11 qualificazioni e 5 eliminazioni.

Nella stagione 2014/15 sfidarono il Monaco, battendolo 0-1 in trasferta e pareggiando 0-0 in casa.

Gli altri accoppiamenti di Champions League saranno i seguenti: Atlético Madrid-Leicester, Borussia Dortmund-Monaco, Bayern Monaco-Real Madrid. Le partite di andata si giocheranno tra martedì 11 e mercoledì 12 aprile, mentre i return match andranno in scena tra martedì 18 e mercoledì 19 aprile. Il giorno venerdì 21 aprile si svolgerà il sorteggio delle semifinali.

Staremo a vedere se la Juventus sarà tra le qualificate. In attesa di scoprirlo, vi invitiamo a seguirci per altre news di calcio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto