Dopo il grave infortunio occorsogli in nazionale, Marko Pjaca ha fatto il suo rientro in Italia. Il giocatore della #Juventus, stando ad una prima diagnosi fatta dallo staff medico della nazionale croata, si sarebbe procurato una lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio. Adesso #Pjaca è a Roma e in serata sarà sottoposto ad accertamenti a Villa Stuart e sarà visitato dal Professor Mariani. Solo dopo questi ulteriori controlli, ha comunicato la Juventus sul proprio sito internet, si capirà a quali cure dovrà essere sottoposto il giocatore bianconero.

Per Pjaca, nei giorni scorsi, si è parlato di un possibile stop di 6/8 mesi, adesso non resterà che attendere l'esito dei controlli che effettuerà in serata. Il Professor Mariani è sicuramente uno dei migliori specialisti e molti calciatori sono stati operati da lui e hanno recuperato in tempi record. La speranza della Juventus e di tutti i suoi tifosi è che Pjaca possa tornare in campo quanto prima.

Problema fisico anche per Mario Mandzukic

Ma in casa bianconera, oggi, bisogna fare i conti anche con un'altra notizia non troppo positiva.

Infatti, stando a quanto riporta Sky Sport, Mario #Mandzukic non avrebbe preso parte alla seduta di allenamento svoltasi nel pomeriggio a Vinovo. Il numero 17 juventino soffrirebbe di un'infiammazione al ginocchio sinistro. Dunque la presenza di Mandzukic per la gara di domenica contro il Napoli sarebbe a rischio. In caso di assenza del croato, Massimiliano Allegri contro i partenopei potrebbe essere costretto ad abbandonare il 4-2-3-1.

Dybala pronto al rientro

Domani, invece, è previsto il rientro alla base di Dybala. In vista delle partita contro il Napoli sono da valutare anche le condizioni della 'Joya' che si ha risposto alla convocazione dell'Argentina, ma non è sceso in campo né contro il Cile né contro la Bolivia. Per la partita di domenica, però, Dybala dovrebbe essere regolarmente a disposizione, ma per saperne di più bisognerà attendere i prossimi giorni.

Quindi, Allegri da domani avrà tutto il gruppo al completo e potrà lavorare insieme a tutto il suo sugli aspetti tattici da impartire ai suoi ragazzi in vista del match di domenica sera al San Paolo.

Segui la nostra pagina Facebook!