Nella giornata di ieri, martedì 22 marzo, la UEFA ha diramato un comunicato in cui è stato ufficializzato che a partire dalla stagione 2018/2019 saranno quattro, e non più due, le squadre di Serie A che accederanno direttamente alla fase a gironi della Champions League senza dover disputare i preliminari. A partire dal 2018 andranno in vigore dei cambiamenti per il calcolo del ranking UEFA, che rimarranno invariati nel corso della prossima stagione: la lista delle squadre designate a partecipare alla Champions nel 2017/2018 deriverà dal ranking per nazioni inerente alla stagione 2015/2016, che terrà in considerazione le precedenti quattro stagioni. Nel 2018/2019 ci si baserà sui dati della stagione corrente 2016/2017.

Le nuove disposizioni della UEFA circa il ranking per l'accesso alla Champions League

La svolta non è altro che il risultato del ranking UEFA, secondo cui l'italia occupa il quarto posto nella stagione corrente 2016/2017 insieme a Spagna, Germania ed Inghilterra: queste nazioni otterranno in tal modo quattro posti in Champions a partire dal 2018/2019.

La lotta per i primi quattro posti in classifica di Serie A per potersi accaparrare un posto nella massima competizione comincerà quindi a partire dalla prossima stagione 2017/2018, che vedrà le prime quattro classificate accedere ai gironi di Champions della stagione seguente, 2018/2019.

Francia e Russia, classificatesi nel ranking UEFA al quinto e sesto posto, avranno diritto rispettivamente a due posti nella fase a gironi e ad un posto nei preliminari, riservato alle squadre che chiuderanno la stagione 2017/2018 al terzo posto in classifica.

Le federazioni occupanti i posti che vanno dal settimo al decimo, tra cui figura anche il Portogallo - grande escluso nelle prime sei posizioni del ranking UEFA, avranno diritto a due posti in totale: uno nella fase a gironi e uno nei preliminari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Champions League

Quali squadre accederebbero alla Champions se il nuovo sistema entrasse in vigore a partire dalla stagione 2016/2017?

Ipotizzando l'entrata in vigore di tale sistema a partire dalla stagione corrente, ci troveremmo di fronte ad una vera e propria svolta: Roma e Napoli non starebbero lottando per il conseguimento del secondo posto in quanto accederebbero di diritto alla fase a gironi insieme a Juventus e Lazio.

Non ci resta che aspettare l'inizio della prossima stagione per scoprire quali delle squadre più forti della Serie A avranno il privilegio di rappresentare l'Italia in Champions.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto